21/09/2017sereno

22/09/2017quasi sereno

23/09/2017parz nuvoloso

21 settembre 2017

Agenda

Guitar Internationa Rendez Vous-24° Convention Internazionale ADGPA.

Musica

quando 07-07-2017
dove Pieve di Soligo
Villa Brandolini - Pieve di Soligo
info adgpa@aruba.it
sito web https://goo.gl/lAjUuD

 

In memoria di Marcel Dadi

l'edizione 2017

 

del GUITAR INTERNATIONAL RENDEZ-VOUS

La 24^ Convention Internazionale A.D.G.P.A.

 

 

La 12^ edizione del GUITAR INTERNATIONAL RENDEZ-VOUS, la 24^ Convention Internazionale A.D.G.P.A., si svolgerà a Pieve di Soligo (TV) e Conegliano nei giorni 7, 8, 9 luglio 2017.

 

La location principale sarà la bellissima villa Brandolini D'Adda di Pieve di Soligo (TV) mentre il concerto serale della domenica si terrà nell'ex Convento di San Francesco a Conegliano.

 

Sponsor tecnico ufficiale della manifestazione sarà, come sempre, la Mogar Music con i marchi Ibanez, Zoom, IK Multimedia ed Ernie Ball, affiancata dalla Elixir, dalla Phaselus S.a. con il marchio Lengardo, da Prina Strumenti di Milano e da Guitars and Basses di Pavia. Quest'anno la Mogar Music regalerà al pubblico presente ai seminari una chitarra Ibanez AW70ECE (acustica elettrificata), la Zoom un pedale multieffetto G3n,, la IK Multimedia un sistema di amplificazione iRig Acoustic Stage audio conv., la Ernie Ball un pedale ambient delay e decine di magliette. L'Elixir decine di mute di corde per chitarra oltre a tracolle, T-Shirt ed altro materiale musicale di gran pregio. Prina Strumenti, lo storico negozio milanese, metterà a disposizione molti ukulele ed accessori vari. Anche Guitars and Basses di Pavia contribuirà ad arricchire l'Angolo degli Sponsor con gadget di grande utilità. la Phaselus S.a. / Lengardo, distributore di parti, accessori e strumenti musicali (www.phaselus.com ), sponsorizzerà il Salone della liuteria.

 

GLI ARTISTI

Agustin Amigo

Nunzio Barbieri

Olivier Bensa

Roberto Bettelli

Matteo Bognolo

Cécile Cardinot

Vittorio De Scalzi

Claudia D'Ulisse

Luca Enipeo

Raphael Fays

Paolo Giordano

Emanuele Grafitti

Joaquin Janina

Andrea Maddalone

Nicola Oliva

Davide Palladin

Vanny Tonon

 

Nell’ambito della manifestazione si terrà anche il tradizionale Salone della Liuteria e verrà assegnato un Premio A.D.G.P.A./Banca delle Prealpi al "Miglior chitarrista emergente" ed uno al "Liutaio dell'anno". I vincitori verranno invitati, rispettivamente, a suonare e ad esporre nel Festival Internazionale di Issoudun. i finalisti che si disputeranno il Premio di Chitarrista emergente esibendosi nel concerto serale di domenica 9 luglio a Conegliano saranno tre. Ai due scelti dal gruppo di ascolto dell'ADGPA se ne aggiungerà infatti un terzo scelto attraverso delle selezioni che si terranno il venerdì ed il sabato nella villa Brandolini di Pieve di Soligo.

Durante il pomeriggio di domenica 9 luglio si terrà un Concerto per i liutai che permetterà a tutti coloro che lo vorranno di esibirsi utilizzando gli strumenti esposti nel Salone della Liuteria.

Tutte le informazioni sulla Convention, gli artisti, i Premi ed il Salone della Liuteria si possono trovare sul sito ufficiale dell’A.D.G.P.A.: www.adgpa.it .

 

 

Convention: http://www.adgpa.it/la_convention.htm

Artisti: http://www.adgpa.it/gli_artisti.htm

Location: http://www.adgpa.it/citta'.htm

Salone della Liuteria: http://www.adgpa.it/salone_liuteria.htm

 

Altri Eventi nella categoria Musica

23/09/2017 dalle 18:00 alle 19:30 - Basilica di San Giorgio Maggiore, Isola di San Giorgio Maggiore - Venezia

I CONCERTI DEL VESPRO.

Concerti di musica sacra

Commenta questo articolo


Appuntamenti in Evidenza

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

L'Italia vuole dare il visto umanitario ai profughi per potersi muovere in Europa. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.920

Anno XXXVI n° 16 / 14 settembre 2017

NO. AL CANSIGLIO PRIVATO

Ecologisti in sciopero della fame contro le delibere regionali. La vendita dell’ex hotel San Marco, a loro giudizio, potrebbe de-statalizzare l’altopiano e la foresta. Un pericolo, per il territorio. E per la gente

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×