24/09/2018quasi sereno

25/09/2018sereno

26/09/2018sereno con veli

24 settembre 2018

Politica

Habemus #Fico!

Accordo centrodestra-M5S riuscito: Fico presidente della Camera, Casellati del Senato

commenti |

Fumata bianca per le presidenze delle Camere. L'accordo tra M5S e centrodestra ha retto. Elisabetta Alberti Casellati ha ottenuto 240 voti ed è stata proclamata presidente del Senato. Roberto Fico, che ha incassato 422 voti, è il nuovo presidente della Camera.

 

Casellati è la prima donna presidente che si siede sul più alto scranno del Senato. "Mi perdonerete l'emozione - ha detto nel suo discorso di insediamento -, ma la scelta che avete compiuto, eleggendo per la prima volta una donna alla presidenza di questa Assemblea, rappresenta per me una responsabilità che non posso celare dietro nessun preambolo di circostanza".

 

"Servono - ha sottolineato - unità di intenti, pur nella diversità di opinioni e indirizzi, consapevolezza delle difficoltà non disgiunta da ragionevole ottimismo, rispetto reciproco delle forze politiche nel solco delle regole comuni". La neo presidente del Senato ha poi convocato la conferenza dei capigruppo per mercoledì 28 alle 11.

 

Nel suo discorso di insediamento alla presidenza della Camera, Fico ha assicurato: "Onorerò il mio impegno con la massima imparzialità e il massimo rigore. Desidero rivolgere il mio saluto al presidente della Repubblica Sergio Mattarella - ha aggiunto - garante dei valori della Costituzione".

 

Poi, parlando dell'incarico assunto, ha sottolineato: "Le decisioni finali devono maturare solo e soltanto nelle commissioni e nell'Aula, non consentirò né scorciatoie né forzature nel dibattito parlamentare". "Questo - ha osservato - è il luogo dove il futuro può prendere forma e intendiamo costruirlo insieme, a partire da oggi, con l'unico interesse del bene collettivo, perché abbiamo il compito di servire un'intera nazione".

 

"Habemus #Fico!", ha commentato Beppe Grillo su Twitter e Fb festeggiando l'elezione di Fico. Mentre Luigi Di Maio, candidato premier e capo politico del M5S, ha scritto su Instagram: "Anche questa è una giornata che non dimenticheremo mai".

 

Soddisfatto il leader della Lega Matteo Salvini che si è detto "orgoglioso per il buon senso della Lega". "Ora le Camere possono iniziare a lavorare - ha detto -, facendo passi indietro abbiamo offerto all'Italia rapidità e concretezza". "Non è la vittoria di qualcuno - ha aggiunto - ma di tutti". "L'obiettivo ora - ha continuato - è che tutti gli elettori siano rappresentati negli uffici di presidenza". "Del governo - ha concluso - si parla più avanti, si può ripartire dal centrodestra, che è la coalizione più votata".

 

 

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.942

Anno XXXVII n° 16 / 13 settembre 2018

NATI E ABBANDONATI

Abbandonare gli animali, in Italia, è un reato. Eppure qualcuno ogni giorno lo fa. La storia di Mister Frog e di chi si prende cura di lui e altri mille cani e gatti rimasti senza famiglia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×