20/11/2018pioggia debole

21/11/2018nuvoloso

22/11/2018parz nuvoloso

20 novembre 2018

Esteri

Harry e Meghan, dove seguire in diretta il matrimonio

commenti |

Conto alla rovescia per il Royal Wedding dell'anno. Il principe Harry e Meghan Markle convoleranno infatti a nozze sabato. Sappiamo che lei indosserà un abito da 100mila sterline, che suo padre non sarà presente al matrimonio e che ad accompagnarla all'altare sarà la madre e che prima del sì i due dormiranno in hotel diversi.

A parte gli invitati (circa 600) alla St George Chapel, nel castello di Windsor, e i fortunati comuni mortali (si parla di 1.200) scelti per 'costruire' un ponte fra popolo e monarchia, dove è possibile vedere in diretta il matrimonio dell'anno?

 

In tv

'Just Married' è lo Speciale Tg1 che seguirà in diretta tutta la cronaca del matrimonio tra le 12.20 e le 14.45. Con Francesco Giorgino che conduce da Roma e la telecronaca del corrispondente Marco Varvello e dell’inviata del Tg1 Monia Venturini da Windsor, curiosità e commenti con Candida Morvillo, Giuseppe Scaraffia, Barbara Modesti e, da Londra, Gaia Servadio.

Per tutti gli abbonati Sky ci sarà la diretta (dalle 12 alle 16) ma anche Mediaset ha inserito nel suo palinsesto le nozze reali, una maratona per raccontare tutte le emozioni, dall’arrivo dello sposo al fatidico sì fino al momento in cui Harry e Meghan usciranno dalla chiesa come marito e moglie, per poi salire su una carrozza e ricevere l’omaggio dei sudditi accorsi per assistere all’evento. Su Canale 5, a partire dalle 12.15, Verissimo in collaborazione con Tg5 coprirà l'evento con ospiti in studio i giornalisti Alfonso Signorini, Carlo Rossella, Cesara Bonamici e Barbara Palombelli.

Anche Real Time, il canale del gruppo Discovery, manderà in onda in diretta le nozze reali. La telecronaca partirà alle 12 in punto con il wedding planner ed esperto di moda Enzo Miccio, affiancato da Katia Follesa, Mara Maionchi (futura giudice di Italia’s Got Talent) e dall’influencer Giulia Valentina.
 

In streaming

Per chi mastica l’inglese, l’ideale è ovviamente la copertura offerta dalla BBC (canale 530 di Sky), che seguirà tutta la cerimonia. Altra possibilità, è seguire la diretta dai canali streaming americani, come CBS News e ABC News.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×