25/11/2017pioggia

26/11/2017piovaschi e schiarite

27/11/2017sereno

25 novembre 2017

Mogliano

"Ho mal di stomaco": cinquantenne stroncato da un tumore

Cade a terra in casa: i medici gli scoprono un tumore allo stomaco giudicato inoperabile. Cinque giorni dopo il decesso

commenti |

l'ospedale Ca' Foncello di Treviso

MOGLIANO - Si è spento a causa di un tumore: il segnale era stato un mal di stomaco talmente violento da fargli perdere i sensi.

In ospedale la diagnosi non ha lasciato speranze: un tumore che l'ha stroncato in pochi giorni. Se n'è andato così Michele Maccatrozzo, 50 anni.

Il malore, improvviso, l'ha colpito sabato della scorsa settimana nella sua abitazione in via Vanzo. Viveva da solo da alcuni anni, dopo la scomparsa della madre.

Il mal di stomaco gli ha fatto perdere i sensi, tanto da cadere a terra di colpo. Provocando un tonfo udito dal vicino che ha avvertito il 118.

Giunto sul posto, il personale Suem gli hanno scoperto un'emorragia gastrica. Corsa a sirene spiegate al Ca' Foncello.

Poi la terribile diagnosi: un tumore allo stomaco giudicato inoperabile. Michele Maccatrozzo si è spento a metà settimana: lascia il fratello Luciano e il nipotino Luca.

 

Leggi altre notizie di Mogliano

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

immagine della news

27/09/2016

Ladri scatenati a Mogliano

Doppio colpo nella serata di sabato tra via Casoni e via San Marco. In un caso bottino da ventimila euro

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.924

Anno XXXVI n° 20 / 16 novembre 2017

VIGNETI E FITOFARMACI

“I pesticidi ci stanno uccidendo”. A Cappella Maggiore, due morti e sei malati di tumore in una strada: tra i vigneti e i campi, la malattia dilaga. E i cittadini denunciano

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×