14/12/2017coperto

15/12/2017coperto

16/12/2017parz nuvoloso

14 dicembre 2017

Esteri

Ikea si ricompra i mobili usati

commenti |

Ikea entra nel mondo dell'usato. Con il progetto pilota 'Second Life' nel punto vendita svizzero di Spreitenbach il colosso svedese vuole capire se funziona l'idea di 'rottamare' i mobili vecchi. Il loro portavoce Manuel Rotzinger ha presentato l'iniziativa in un'intervista all'elvetico NZZ am Sonntag, spiegando che "partirà nel gennaio del 2018". "Per tre mesi - annuncia -, ricompreremo la vostra credenza, l'armadio, il divano, la cassettiera o il tavolo di seconda mano. Il prezzo? Potrebbe anche arrivare al 60% di quanto si è pagato. Tutto dipende da quanto sono tenuti bene".

Al posto dei contanti, precisano da Ikea, verranno dati dei "voucher come già fa nell'abbigliamento H&M con i vestiti usati". I buoni potranno essere spesi nell'acquisto del nuovo, mentre l'usato verrà rivenduto in un'area dedicata per coprire i costi dell'iniziativa. Se la prova funzionerà, allora, il progetto 'Second Life' sarà allargato a tutta la Svizzera e un giorno, chissà, potrebbe arrivare anche da noi in Italia.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.926

Anno XXXVI n° 22 / 14 dicembre 2017

LE NOVITA' DELL'ANNO CHE VERRA'

2018. Le novità dell’anno che verrà

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×