23/05/2017piovaschi e schiarite

24/05/2017possibile temporale

25/05/2017quasi sereno

23 maggio 2017

Conegliano

"Immagini per passione" dona 18mila euro in beneficienza

2.400 euro per aiutare la Mitrataa Foudation

commenti |

CONEGLIANO - Si è concluso sabato 31 gennaio in sala consigliare a Conegliano il progetto “Immagini per Passione 2015”, con la consegna del ricavato a Mitrataa Foudation.

Grande successo anche quest’anno per il progetto giunto alla sua terza edizione e che vede coinvolti il fotografo professionista Francesco Galifi, insieme a due amici: Paolo Bello e Loris Ceolin, fotografi amatoriali.

In tre anni questo progetto ha raccolto oltre 18 mila euro. Un terzo di questa raccolta è servito per sostenere i progetti della Mitrataa Foudation (Nepal). L'edizione 2015 ha portato alla fondazione oltre 2.400 euro porvenienti dalla vendita di 365 copie stampate per un’edizione limitata d’autore e curata nei minimi dettagli, così che già dopo i primissimi giorni d’inizio anno i calendari erano esauriti.

“Immagini per Passione” è un progetto che unisce l’arte della fotografia professionale al territorio locale e non, per un fine prettamente solidale. Francesco, Paolo e Loris come consuetudine hanno diviso anche quest’anno in tre parti eque il ricavato, che ciascuno di loro devolve ad un’organizzazione o ente a scelta. Francesco Galifi ha rinnovato nuovamente il suo sostegno all’ONG Mitrataa Foundation, realtà che opera in Nepal a favore di bambine e donne con progetti di sostentamento, scolarizzazione e micro credito.

Un assegno di 2.435 euro è stato consegnato a Ylenia Dal Bianco e Giuliano Dal Cin presenti a nome di Mitrataa Foundation e serviranno per garantire il proseguo del percorso scolastico a tre fratelli: Ashlal, Rojina e Sujina, entrati di recente a far parte dell’orfanotrofio. Il sindaco Floriano Zambon ha espresso la volontà che questo possa diventare un appuntamento annuale da condividere e presentare alla città. L’incontro è stato allietato da un intervento musicale a cura del Rotary Club Conegliano, da parte delle due sorelle violiniste Elisa e Giulia Scudeller e si è concluso con un brindisi offerto dalla cantina Le Manzane.

 

Loading...

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

immagine della news

12/07/2016

Nel Paese dei Balocchi

Musica, arte, spettacolo e beneficienza. C'è chi lavora e si mette in gioco...per gli altri

immagine della news

10/03/2015

Le foto della speranza

Grazie alla mostra di Ceotto 2.600 euro alla ricerca sulle malattie oncologiche

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Vaccini obbligatori per iscrivere i figli a nido e materna. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.914

Anno XXXVI n° 10 / Giovedì 25 maggio 2017

IL FUTURO SARA' L'AUTONOMIA?

Veneto autonomo? C’è il referendum Al voto il prossimo 22 ottobre. Insieme alla Lombardia. Obiettivo dei proponenti: meno Stato

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×