27/06/2017temporale e schiarite

28/06/2017temporale forte

29/06/2017piovaschi e schiarite

27 giugno 2017

Esteri

Immigrazione, giudice Hawaii blocca nuovo bando: Trump furioso

commenti |

Un giudice federale nello stato delle Hawaii ha bloccato a livello nazionale la nuova versione del decreto anti-immigrazione deciso dall'amministrazione Trump, che sarebbe dovuto entrare in vigore oggi, quando in Italia erano le cinque del mattino. Secondo il giudice Derrick Watson, la sospensione per 90 giorni degli ingressi negli Stati Uniti per i cittadini di sei Paesi a maggioranza musulmana è una discriminazione religiosa che viola la Costituzione americana.

Il divieto danneggerebbe inoltre il settore turistico delle Hawaii e la possibilità di accogliere studenti e lavoratori stranieri. La decisione è stata definita dal presidente americano Donald Trump "un abuso di potere senza precedenti". Partecipando a un incontro pubblico a Nashville, il tycoon ha affermato che "la sentenza indebolisce il sistema di azione politica" e che, se necessario, andrà sino alla Corte suprema degli Stati Uniti per far valere le sue ragioni. "Lotteremo e vinceremo", ha tuonato Trump.

 

Commenta questo articolo


Loading...
vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.916

Anno XXXVI n° 12 / Giovedì 22 giugno 2017

C'ERA UNA VOLTA VIA CAPRERA

Lo sceriffo Gentilini ce l’ha ancora nel cuore. Tanto da prendere carta e penna e scrivere al Quindicinale. Per far memoria di una strada che era “centro commerciale urbano”. Dove si trovava il cementista, lo zoccolaio, lo stradin, l’osteria col servizio di carrozze....

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×