19/10/2017nebbia e schiarite

20/10/2017tempo nebbioso

21/10/2017variabile

19 ottobre 2017

Volley

Imoco, venerdì c'è la rivincita

Dopo l'inattesa sconfitta al tie break mercoledì sera contro Modena, le Pantere tornano in campo al Palaverde

Volley

Imoco volley

TREVISO - Ieri sera si è giocato il primo atto della sfida al meglio delle tre partite tra Imoco Volley e Liu Jo Nordmeccanica Modena che decreterà tra le due compagini quella che andrà a giocarsi la finale scudetto.

Al PalaPanini di Modena ieri nel quinto tie break su sei gare giocate quest'anno in stagione tra le due squadre (il bilancio è ora di 4 vittorie Imoco e 2 Liu Jo), l'hanno spuntata le padrone di casa, dopo una gara dai due volti dove per due set e mezzo hanno comandato le Pantere di Conegliano, rimontate e sorpassate poi nel prosieguo del match fino al netto 15-5 finale che ha deciso il tie break per la Liu Jo.

Ora si torna al Palaverde, domani, venerdì, gara2 alle 20.30 (Arbitri Saltalippi e Vagni, differita su Rai Sport HD dalle 23, diretta su LVF TV in streaming video da www.legavolleyfemminile.it a pagamento).

In caso di vittoria Liu Jo sarebbe Modena a qualificarsi direttamente per la finale, se invece vincesse l'Imoco, gara3 si giocherebbe direttamente sabato sera alle 20.30, ancora al Palaverde.

Coach Davide Mazzanti: "Un calo come quello che ci è capitato da metà terzo set in poi non ci era mai successo in questa stagione, ci è costato la partita. Ma ormai quello che è successo ieri è acqua passata, dobbiamo guardare avanti perchè la strada è ancora lunga.

Per la seconda volta, visto che era successo anche nei quarti, ci troviamo in una situazione "dentro o fuori" in questi play off, ma con la prima fuori casa sapevamo che ci sarebbe potuta presentare questa eventualità.

Dobbiamo reagire subito, anche se una sconfitta come quella di ieri emotivamente ci ha dato un bel colpo, per il modo in cui si è svolta la partita. Di solito quando si prende un cazzotto come quello di ieri o si resta a terra distesi o ci si alza e lo si restituisce piu' forte. In questo caso abbiamo poca scelta, dobbiamo tirarci su e prepararci a un'altra battaglia."

 

Altri Eventi nella categoria Volley

Volley

Nel turno preliminare di Coppa Cev le Pantere vincono 3-0 una partita mai in discussione contro le campionesse magiare del Linamar Bekecsabai

L’Imoco passeggia in Ungheria

BEKESCSABAI (UNGHERIA) - Nel turno preliminare di Coppa Cev l’Imoco Volley passeggia contro le campionesse magiare del Linamar.

Imoco stasera in Ungheria
Imoco stasera in Ungheria

Volley

Imoco in Ungheria per il turno preliminare contro le magiare del Linamar Bekecsabai

Pantere, scatta l'operazione Europa

TREVISO - Dopo il convincente successo di sabato a Cremona nella prima di campionato con la Pomì, l’Imoco Volley è da domenica in Ungheria per il turno preliminare della Cev Champions League 2017/18, gara di andata contro le campionesse magiare del Linamar Bekecsabai.

Karate Castelfranco Campione d'Italia
Karate Castelfranco Campione d'Italia

Volley

La società castellana prima classificata ai Campionati Italiani Juniores di Kumite

Karate Castelfranco Campione d'Italia

CASTELFRANCO - Il Karate Castelfranco vince la classifica maschile Juniores (under 21) ai Campionati Italiani di Kumite sabato 14 ottobre, al Palazzetto del Centro Olimpico del Lido di Ostia (Roma).

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.922

Anno XXXVI n° 18 / 19 ottobre 2017

CAPORETTO

Caporetto: la disfatta che viene dal passato. Immagini di guerra. Di attacchi (subdoli) e di resa. Caporetto è il simbolo della disfatta per antonomasia. E un secolo non basta per dimenticare

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×