25/06/2017temporale e schiarite

26/06/2017quasi sereno

27/06/2017piovaschi e schiarite

25 giugno 2017

Volley

Imoco, venerdì c'è la rivincita

Dopo l'inattesa sconfitta al tie break mercoledì sera contro Modena, le Pantere tornano in campo al Palaverde

Volley

Imoco volley

TREVISO - Ieri sera si è giocato il primo atto della sfida al meglio delle tre partite tra Imoco Volley e Liu Jo Nordmeccanica Modena che decreterà tra le due compagini quella che andrà a giocarsi la finale scudetto.

Al PalaPanini di Modena ieri nel quinto tie break su sei gare giocate quest'anno in stagione tra le due squadre (il bilancio è ora di 4 vittorie Imoco e 2 Liu Jo), l'hanno spuntata le padrone di casa, dopo una gara dai due volti dove per due set e mezzo hanno comandato le Pantere di Conegliano, rimontate e sorpassate poi nel prosieguo del match fino al netto 15-5 finale che ha deciso il tie break per la Liu Jo.

Ora si torna al Palaverde, domani, venerdì, gara2 alle 20.30 (Arbitri Saltalippi e Vagni, differita su Rai Sport HD dalle 23, diretta su LVF TV in streaming video da www.legavolleyfemminile.it a pagamento).

In caso di vittoria Liu Jo sarebbe Modena a qualificarsi direttamente per la finale, se invece vincesse l'Imoco, gara3 si giocherebbe direttamente sabato sera alle 20.30, ancora al Palaverde.

Coach Davide Mazzanti: "Un calo come quello che ci è capitato da metà terzo set in poi non ci era mai successo in questa stagione, ci è costato la partita. Ma ormai quello che è successo ieri è acqua passata, dobbiamo guardare avanti perchè la strada è ancora lunga.

Per la seconda volta, visto che era successo anche nei quarti, ci troviamo in una situazione "dentro o fuori" in questi play off, ma con la prima fuori casa sapevamo che ci sarebbe potuta presentare questa eventualità.

Dobbiamo reagire subito, anche se una sconfitta come quella di ieri emotivamente ci ha dato un bel colpo, per il modo in cui si è svolta la partita. Di solito quando si prende un cazzotto come quello di ieri o si resta a terra distesi o ci si alza e lo si restituisce piu' forte. In questo caso abbiamo poca scelta, dobbiamo tirarci su e prepararci a un'altra battaglia."

 

Altri Eventi nella categoria Volley

Anna Nicoletti
Anna Nicoletti

Volley

La Nicoletti torna al Palaverde: la prossima stagione vestirà la maglia gialloblù

Anna di nuovo Pantera

CONEGLIANO - Anna Nicoletti, veneta di Arzignano, classe 1996 (190 cm), torna all’Imoco Volley dopo una stagione trascorsa alla Saugella Monza.

Athina Papafotiou
Athina Papafotiou

Volley

Colpo di mercato dell'Imoco: veste il gialloblù la Papafotiu, nazionale ellenica lo scorso anno protagonista nel campionato francese

Ecco Athina, regista greca

CONEGLIANO - Athina Papafotiou, palleggiatrice, 27 anni (nata ad Maroussi-Atene il 23 agosto 1989), 181 cm, Nazionale ellenica, provienente dalla squadra Campione di Francia del Mulhouse, è nuovo colpo di mercato delle Pantere.

Silvia Fiori
Silvia Fiori

Volley

Oggi i sorteggi per i preliminari di Coppa Cev. Intanto l'Imoco conferma Silvia Fiori

Dall'Ungheria riparte la caccia all'Europa

CONEGLIANO - Si sono svolti oggi a Lussemburgo i sorteggi per i turni premilinari della Cev Champions League 2017/18. L'Imoco Volley, qualificata in virtù del primato in Regular Season in campionato.

Commenta questo articolo


Loading...

Le società Sportive

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.916

Anno XXXVI n° 12 / Giovedì 22 giugno 2017

C'ERA UNA VOLTA VIA CAPRERA

Lo sceriffo Gentilini ce l’ha ancora nel cuore. Tanto da prendere carta e penna e scrivere al Quindicinale. Per far memoria di una strada che era “centro commerciale urbano”. Dove si trovava il cementista, lo zoccolaio, lo stradin, l’osteria col servizio di carrozze....

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×