21 agosto 2019

Treviso

Impazza il Bookcrossing a Treviso

Alcuni lottano per liberare i nani da giardino, loro liberano i libri. Il mondo della notte ospita e sostiene la cultura e la lettura libera. Libri messi a disposizione dei clienti della discoteca - live bar trevigiano Margot per leggerli e per farli v

admin | commenti |

immagine dell'autore

Il locale Margot ha inaugurato nei suoi spazi la MargotClub BookCrossingZone liberando i primi tre titoli nella libreria del privè barocco, che diverrà "Zona Ufficiale di Scambio", uno dei rari luoghi in Italia che mettono a disposizione uno spazio dove i bookcorsari (e i curiosi di passaggio) possono depositare e prelevare i loro libri. Bookcrossing è infatti la liberazione di libri allo scopo di diffondere la lettura, seguendone al contempo il viaggio attraverso i commenti di coloro che li ritrovano. Bookcrossing.com è il sito che rende possibile tutto ciò. Il BookCrossing è un’attività globale, con iscritti in più di 130 paesi, dall‘Antartide fino allo Zimbabwe. La maggior parte degli iscritti si trova negli USA, ma la comunità europea cresce di giorno in giorno. “Spesso si crede che il popolo della notte e del divertimento sia estraneo a lettura e cultura, neanche fossero mondi quasi in conflitto. Noi crediamo al contrario che l’uno e l’altro potrebbero interagire in modi incredibilmente interessanti ed essere spunto per iniziative che sicuramente attirerebbero la curiosità di molti” dichiara Federico Ochs, uno dei soci del Margot e portavoce dell’iniziativa. “Il BookCrossing è un miscuglio di spirito d’avventura, letteratura e anche generosità che molte persone trovano irresistibile. Alcuni lo vedono come una versione moderna dei messaggi nella bottiglia o dei bigliettini attaccati ai palloncini. Altri lo concepiscono come il tentativo di creare un enorme biblioteca aperta e in viaggio. 

 



foto dell'autore

admin
inserire qui una descrizione del giornalista

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Treviso

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×