21 novembre 2019

Esteri

Incendio Gran Canaria, 5mila evacuati

commenti |

commenti |

Il ministro dell'Agricoltura spagnolo Luis Planas è atteso a Valleseco, nell'isola di Gran Canaria, dove resta critica la situazione per l'incendio che ha finora distrutto circa 3.400 ettari di terreno e costretto circa cinquemila persone, tra cui turisti, a essere evacuate. Nella notte il presidente delle Canarie, Angel Víctor Torres, ha tenuto una conferenza stampa e definito le fiamme ancora ''indomabili'', dicendo che l'incendio è al momento ''impossibile da estinguere''.

 

Torres ha confermato che è prioritaria la sicurezza delle persone e che non si escludono nuove evacuazioni. Durante la notte sono stati 400 i professionisti impegnati, un centinaio le operazioni condotte dagli elicotteri e 800mila i litri di acqua versati sulle fiamme, ha proseguito Torres.

 

''Ho parlato con il ministro dell'Agricoltura Luis Planas, che verrà a Gran Canaria, e mi hanno anche chiamato il primo ministro di Spagna Pedro Sanchez e il re di Spagna''.

 

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×