08 dicembre 2019

Mogliano

INCENERITORE SI, NO, FORSE…

Slitta la valutazione della commissione regionale

| commenti |

| commenti |

INCENERITORE SI, NO, FORSE…

Mogliano - La commissione di valutazione di impatto ambientale fa slittare la questione inceneritore tra Silea e Mogliano in quanto «deve essere prima fatta una verifica istruttoria da parte degli uffici».

Per la terza volta dunque slitta la valutazione degli inceneritori presentati ormai nel 2005 daUn industria; i siti per la loro realizzaiozne sarebbero nello specifico a Nerbon di Silea e Bonisiolo di Mogliano.

Quasi due anni fa il primo esame della commissione finalizzato all'individuazione dei comuni interessati.

All'epoca, in Consiglio regionale, netta opposizione dei gruppi di Rifondazione Comunista e Lega Nord.

Proprio Rifondazione in questi giorni ha promosso un volantinaggio contro gli inceneritori nella zona.

Un tema che sarà al centro della prossima campagna elettorale per l'elezione del nuovo sindaco moglianese in primavera.

No secco anche da parte dei comitati di quartiere a Mogliano. A questo punto si continua ad attendere, ma a Mogliano una volta tanto si confida nella lentezza della burocrazia.

 

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

immagine della news

21/12/2014

Inceneritori? No grazie

Votata in consiglio a Mogliano una mozione ad hoc. Bortolato: «Lo spirito di unione ci ha permesso di bloccare l’inceneritore a Bonisiolo»

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×