25/11/2017pioggia

26/11/2017piovaschi e schiarite

27/11/2017sereno

25 novembre 2017

Oderzo Motta

Schianto in A4, morto l'autista di un furgone

Il sinistro nel tardo pomeriggio di giovedì vicino all'uscita autostradale di Portogruaro. Sul posto anche i Vigili del Fuoco di Motta

commenti |

MOTTA DI LIVENZA - Gravissimo incidente stradale lungo l'A4, sul posto anche i Vigili del Fuoco di Motta. Il sinistro è avvenuto al km 451 in direzione Trieste in A4, nei pressi dell'uscita per Portogruaro.

Si è trattato di un violentissimo tamponamento poco dopo le 17: deceduto l'autista di un furgone che ha tamponato il mezzo pesante che lo precedeva, finendo sotto il rimorchio

Sul posto, per liberarlo dalle lamiere contorte, sono intervenuti i Pompieri sia di Motta che della caserma di Portogruaro.

Autostrata chiusa: per liberare la carreggiata dai mezzi presente l'autogru dei Vigili del Fuoco del comando di Mestre.

Presente anche il personale del Suem che non ha potruto far altro che constatare il decesso dell'uomo. 

Ben 7 i chilometri di coda tra Portogruaro e San Stino, con la carreggiata chiusa per 15'

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

immagine della news

17/11/2017

A4, terzo incidente in poche ore

Dopo il mortale di mercoledì e lo schianto giovedì mattina, poco dopo altro scontro tra due tir e un furgone. Un ferito e traffico in tilt

immagine della news

16/11/2017

Ennesimo incidente in autostrada

Dopo il mortale di mercoledì, altro schianto tra cinque mezzi giovedì mattina a pochi passi dal confine comunale con Cessalto e Motta

immagine della news

16/05/2017

A4, "Situazione normalizzata"

Dopo il caos di questa mattina, nel primo pomeriggio riaperto al traffico il tratto tra Cessalto e Portogruaro

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.924

Anno XXXVI n° 20 / 16 novembre 2017

VIGNETI E FITOFARMACI

“I pesticidi ci stanno uccidendo”. A Cappella Maggiore, due morti e sei malati di tumore in una strada: tra i vigneti e i campi, la malattia dilaga. E i cittadini denunciano

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×