24 ottobre 2019

Treviso

Indagini alla Fonderia de Poli

Caldart: "Stiamo facendo il possibile per misurare l'eventuale contaminazione"

admin | commenti |

immagine dell'autore

admin | commenti |

"Il Comune ha presentato un piano di indagine preliminare per verificare l'eventuale superamento delle soglie di contaminazione fissate dalla normativa per i siti inquinati e un piano di asporto dei rifiuti presenti nei locali dell’ex fonderia." Questa la risposta dell'assessore Caldart ai rilievi mossi dal gruppo Verdi Colomba di Vittorio Veneto anche attraverso il sito del Quindicinale. Caldart sottolinea inoltre di aver coinvolto il consulente ambientale del comune "per una valutazione sulla situazione del sito che evidenzia la necessità di procedere con le indagini ambientali prima di qualsiasi intervento edilizio."
La prossima settimana è previsto un incontro con la Provincia per aggiornamento sullo stato di fatto del sito. Per quanto riguarda la copertura in eternit presente su parte dell’edificio, anche in questo caso- secondo l'assessore all'ambiente - la rimozione dovrà essere preceduta dal piano di smaltimento così come previsto dalla normativa vigente e come già segnalato dal Comune ai proprietari ”.

 



foto dell'autore

admin
inserire qui una descrizione del giornalista

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×