23/01/2018quasi sereno

24/01/2018quasi sereno

25/01/2018nuvoloso

23 gennaio 2018

Montebelluna

Intossicati da monossido in panificio, condizioni migliorano

Stanno meglio i due anziani finiti in ospedale la settimana scorsa

commenti |

MONTEBELLUNA Sono in via di miglioramento le condizioni dei due anziani rimasti intossicati all’interno del loro panificio venerdì scorso.

I due, successivamente al ricovero avvenuto dopo che erano stati soccorsi, erano stati trasferiti in altri ospedali per trattamenti specifici: ora possono essere considerati fuori pericolo.

 

I vigili del fuoco hanno effettuato ulteriori accertamenti sull’accaduto, cercando la causa della dispersione di monossido nell’aria che ha comportato l’intossicazione.

Pare probabile che la dispersione della sostanza nell’aria sia dovuta alla presenza di una caldaia a gas che contribuisce ad alimentare il forno.

 

Leggi altre notizie di Montebelluna

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.927

Anno XXXVII n° 1 / 18 gennaio 2018

LUDOVICO GIRARDELLO

Il giovanissimo attore vittoriese - protagonista de “Il ragazzo invisibile. Seconda generazione” di Gabriele Salvatores - racconta qualcosa di sè. Della città in cui vive (definita da Mymovies “piccolo paesino in provincia di Treviso”). Delle sue passioni. Omettendo (vedi la classe?) nome e cognome della fidanzata

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×