19/08/2018sereno con veli

20/08/2018sereno

21/08/2018quasi sereno

19 agosto 2018

Nord-Est

Investe un motociclista e fugge: è gravissimo in ospedale

commenti |

VERONA - Un automobilista veronese di 30 anni è stato arrestato con l'accusa di omissione di soccorso, fuga da incidente stradale e rifiuto di sottoporsi all'alcoltest. L'uomo, alla guida della sua auto, aveva colpito uno scooterista veronese di 35 anni, cercando poi di fuggire.

 

Il motociclista è stato trasportato in ospedale dove già stato sottoposto ad un intervento chirurgico per le gravi lesioni riportate; è ricoverato in rianimazione.

 

L'automobilista è stato fermato da una volante della Polizia, che si trovava in zona, oltre ad aver tentato la fuga, si è anche rifiutato più volte di sottoporsi all'alcoltest; per questo gli agenti della Municipale che hanno eseguito i rilievi hanno dovuto richiedere al magistrato di turno il prelievo coatto al fine di verificare le condizioni psicofisiche del conducente al momento dello scontro.

 

L'uomo è stato quindi arrestato e condotto ai domiciliari. Sono indagati per omissione di soccorso anche i tre amici che viaggiavano in auto con lui. 

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×