24/02/2017pioviggine

25/02/2017sereno

26/02/2017velature sparse

24 febbraio 2017

Italo cerca hostess e steward. I requisiti per candidarsi

Steward e hostess di bordo e in stazione. Sono queste le figure professionali ricercate dalla società Ntv che gestisce i treni ad alta velocità Italo. In questi giorni infatti sono state aperte le candidature per i futuri steward e hostess dell'azienda di trasporto ferroviario che si prepara a tagliare il traguardo dei 10 milioni di passeggeri dopo aver raggiunto nel 2015 un ebitda operativo positivo per 58 milioni di euro.

Hostess e steward svolgeranno mansioni di accoglienza e ospitalità dei viaggiatori, instaurando un rapporto di fiducia con i clienti a bordo treno e in stazione. La candidatura può essere inviata sul sito www.ntvspa.it.

I requisiti richiesti sono:
- Titolo di studio Diploma o Laurea; - Ottima conoscenza delle lingue Italiano ed Inglese;
- Buona conoscenza di una seconda lingua straniera (preferenziale);
- Disponibilità a lavorare su turni e fuori dal distretto di assegnazione;
- Disponibilità a lavorare nei festivi;
- Disponibilità ad erogare il servizio di catering a bordo treno;
- Disponibilità e attitudine alla vendita;
- Standing curato.
Sul sito di Ntv si spiega che sono inoltre "gradite esperienze di lavoro pregresse in alberghi, tour operators, crociere, compagnie aeree o esperienze all'estero. La conoscenza di una seconda o terza lingua straniera costituirà un plus".

 



Commenta questo articolo


Dello stesso argomento


vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Otto casi di meningite nella provincia di Treviso. Sei preoccupato?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.907

Anno XXXVI n° 3 / 16 febbraio 2017

CARLO E COSETTA: UNA VITA CHE E' (QUASI) POESIA

Zarlatàn (de Zèneda) e (quasi) poeta. Carlo se la ride sotto i versi. Nonostante la...censura. Ha iniziato a scrivere versi per “salvarsi”. Ma anche perché, sin da bambino, provava una simpatia particolare per la poesia, che riusciva a imparare a memoria senza fatica. Col tempo, Carlo Piasentin ha fatto di un impulso giocoso una passione fondamentale. Eppure, in casa, ha sempre avuto un giudice severissimo: la moglie Cosetta. Che - ma questa è pura chiacchiera da salotto - lo ha sposato...per allegria

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×