19/08/2018sereno con veli

20/08/2018sereno

21/08/2018quasi sereno

19 agosto 2018

Nord-Est

Iter per valutare morte cerebrale della donna tamponata da Marco Paolini

commenti |

E' ancora in gravissime condizioni la donna di 53 anni, di Arzignano, ricoverata da martedì all'ospedale Borgo Trento di Verona in seguito all'incidente sulla A4 causato da un'auto guidata dall'attore Marco Paolini. Lo apprende l'ANSA da fonti sanitarie. Se non vi saranno miglioramenti nelle prossime ore - riferiscono le stesse fonti - potrebbe iniziare l'iter per la valutazione della morte cerebrale della paziente.

 

Paolini, che ha causato il tamponamento della Fiat 500 su cui si trovavano la donna ed un'amica, è indagato per lesioni gravissime. Nello stesso nosocomio veronese è invece deceduta oggi un'altra donna coinvolta sempre in un tamponamento avvenuto ieri a Verona ma sulla A22, nei pressi di Affi.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×