19/02/2019nubi basse e schiarite

20/02/2019nubi basse e schiarite

21/02/2019sereno con veli

19 febbraio 2019

Treviso

Jessica, morta a 18anni schiantandosi in auto. Come il padre

Si sta facendo chiarezza sul sinistro in cui la ragazza ha perso la vita

commenti |

SAN BIAGIO - Si sta indagando sulle dinamiche dell’incidente stradale di venerdì sera in cui Jessica Dell’Innocenti, 18enne di San Biagio, ha perso la vita. La ragazza si è schiantata con l’auto contro una colonnina del gas a Carbonera e pare che il gesto possa essere volontario. Secondo quanto ricostruito, infatti, la 18enne avrebbe inviato un sms alla cugina in cui manifestava la propria intenzione a farla finita.

 

Jessica, nel 2015, aveva perso il padre, morto anch’egli in un incidente stradale, a 45 anni. L’uomo stava scappando con alcuni complici dopo aver svaligiato un bancomat e si era schiantato, trovando la morte. La figlia era rimasta ovviamente distrutta dal dolore, ma ultimamente sembrava stare meglio: aveva trovato lavoro presso uno studio di parrucchiera a Spercenigo, dove era stata assunta dopo uno stage. Sembra che amici e familiari non avessero idea che Jessica potesse compiere un gesto simile.

 

Leggi altre notizie di Treviso

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×