26/04/2019pioggia

27/04/2019parz nuvoloso

28/04/2019rovesci e schiarite

26 aprile 2019

Altri sport

Judo / A Coimbra Prosdocimo centra l'oro

L’atleta del Judo Vittorio Veneto vince loro nell’European Judo Cup in Portogallo

Altri sport

VITTORIO VENETO - Dopo l’oro vinto a Zagabria, il bronzo conquistato a Teplice in Repubblica Ceca ed il terzo posto nel Campionato Europeo a Kaunas in Lituania, ecco arrivare per Mattia Prosdocimo un nuovo successo internazionale.

Questa volta Il plurimedagliato atleta del Judo Vittorio Veneto è salito sul più alto gradino del podio a Coimbra in Portogallo, dopo aver superato in modo netto tutti e 53 gli avversari dell’impegnativa categoria di peso fino a 73 Kg. La meritata medaglia d’oro è arrivata dopo un sudato percorso ad ostacoli, che ha visto Mattia incrociarsi con atleti ostici come il Russo Makhmadbekov poi giunto terzo in finale.

490 gli atleti in gara a Coimbra a rappresentare il meglio del Judo internazionale presente con ben 25 nazioni, non solo europee vista la partecipazione di atleti dalla Turchia, Israele, Marocco, Canada ed Argentina.

Prossimo appuntamento : gli internazionali europei nella più vicina Lignano.

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

Altri sport

Podio interamente trevigiano nella gara sui 48 chilometri del classico evento che a Cornuda ha coinvolto oltre 5000 atleti: trionfo del solighese davanti ad Alberto Garbujo e Mirko Miotto. Al femminile successo della veronese Anna Conti

Due Rocche, il re è Geronazzo

CORNUDA - Fango e passione, panorami e fatica. E poi tanti campioni, un concentrato di stelle mai viste, tutte assieme, sui sentieri tra Cornuda e Asolo.

Igor Cassina oggi (foto di Gabriele Tome)
Igor Cassina oggi (foto di Gabriele Tome)

Altri sport

L’ex ginnasta, oro ad Atene 2004 nella sbarra, sarà al via del classico appuntamento che il 25 aprile si snoderà sui sentieri tra Cornuda e Asolo

Due Rocche, al via anche Igor Cassina

CORNUDA - “Guardatelo bene. Ha un aspetto umano, ma è un punto esclamativo pervaso d’energia, venuto dallo spazio. Si chiama Igor Cassina, signori. Si chiama Igor Cassina. E non ce n’è per nessuno”.

Altri sport

La gara di stasera, ultima della stagione regolare, si è conclusa 3-2 per gli ospiti

Came ko in casa contro Napoli

CASIER - Came sconfitta nell’ultima giornata di campionato contro il Napoli; il risultato non cambia la classifica dei biancoblu che, complice la contestuale sconfitta del Maritime concludono la regular season al settimo posto e al primo turno dei Playoff Scudetto troveranno il Pesaro di mister...

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×