15/10/2018variabile

16/10/2018coperto

17/10/2018nuvoloso

15 ottobre 2018

Altri sport

Judo / Kodokan Vittorio Veneto protagonista a Ostia

Ben tre le finali nazionali al Palapellicone per il gruppo sportivo trevigiano. Ecco i risultati

Altri sport

Kodokan Vittorio Veneto protagonista a Ostia

VITTORIO VENETO - Kodokan Vittorio Veneto protagonista a livello nazionale.

Il secondo semestre della stagione agonistica di judo si è chiuso con tre finali nazionali, tutte in scena al Pala-Peliccone di Ostia (Roma) un week-end di seguito all’altro fra la fine di novembre e l’inizio di dicembre. Il Kodokan Vittorio Veneto era presente a tutte e tre con differenti atleti.

Il 25 novembre Andrea Posocco ha gareggiato nella Coppa Italia Juniores-Seniores senza riuscire a farsi largo nella categoria più numerosa, i -73kg. Il 2 dicembre Andrea Taffarel ha combattuto nei Campionati Italiani Esordienti riuscendo a vincere bene un incontro, ma fermandosi agli incontri di recupero dei -60 kg.

Il 9 e 10 dicembre il palasport federale ha ospitato la competizione nazionale più spettacolare, i Campionati Italiani a Squadre. I colori rossoblù erano rappresentati nella serie A2 dalla squadra cadette, composta da Gaia Curto e Natalia de Bortoli nei -57kg e -63kg, Erica Taffarel nei -70 kg e rafforzate da Rachele Panzani (-52kg, dell’Equipe Judo Coldogno) e Michela Recchia (+70kg del Judo Valmareno).

Le ragazze, seguite da Enrica Cattai, dopo la vittoria ai quarti con il Judo Olimpic Perugia per 4 a 1, hanno perso per lo stesso punteggio contro le atlete del Banzai Cortina Roma e del Dojo Equipe Bologna, conquistando il quinto posto.

Pur non riuscendo a bissare il bronzo dell’anno precedente la formazione si riconferma ai vertici della serie A2 ed è pronta per rimettersi in gioco l’anno prossimo con ancora maggiore esperienza.

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

Altri sport

A casa dei campioni d'Italia finisce 5-1 per l'Acqua e Sapone

Calcio a 5 Serie A / Came ko a Chieti

CHIETI - La Came Dosson non riesce a ripetere il colpaccio della passata stagione e rientra da Chieti sconfitta dai campioni d’Italia dell’Acqua&Sapone, al termine di una gara durante la quale Lima e compagni hanno dimostrato una volta di più ancora la forza del loro gruppo.

la partenza
la partenza

Altri sport

Il veneziano vince in 1h09’35”, nuovo primato personale, precedendo il pugliese Marangi e il trevigiano Ghenda. La romagnola si migliora di oltre due minuti, chiudendo in 1h15’49”

Mezza di Treviso con record, trionfano Solone e Boccalini

TREVISO - La Mezza di Treviso si veste del tricolore. Non era mai successo, in quattro anni, che due italiani trionfassero nella stessa edizione della mezza maratona organizzata dall’ex azzurro Salvatore Bettiol.

Pink is good
Pink is good

Altri sport

Nove atlete del progetto lanciato da Fondazione Veronesi per sostenere la prevenzione contro i tumori femminili al via questa domenica

Pink is Good alla Mezza di Treviso

TREVISO - Arriveranno in nove: tre per la mezza maratona, sei per la 10K. Tra i partecipanti alla Mezza di Treviso, che domenica 14 ottobre coinvolgerà complessivamente oltre 3.300 atleti, ci sarà anche una rappresentanza del Pink is Good Running Team.

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.944

Anno XXXVII n° 18 / 18 ottobre 2018

UNA FAMIGLIA SPECIALE

La famiglia speciale di Susanna e Tarcisio, che hanno accolto in casa Lucio e Antonio, gemelli cerebrolesi, Linda, neonata disabile, Eleonora, Manuela e Marco, facendoli diventare loro figli. Nonostante ne avessero già quattro…

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×