26/04/2018piovaschi e schiarite

27/04/2018quasi sereno

28/04/2018quasi sereno

26 aprile 2018

Altri sport

Judo / Kodokan Vittorio Veneto protagonista a Ostia

Ben tre le finali nazionali al Palapellicone per il gruppo sportivo trevigiano. Ecco i risultati

Altri sport

Kodokan Vittorio Veneto protagonista a Ostia

VITTORIO VENETO - Kodokan Vittorio Veneto protagonista a livello nazionale.

Il secondo semestre della stagione agonistica di judo si è chiuso con tre finali nazionali, tutte in scena al Pala-Peliccone di Ostia (Roma) un week-end di seguito all’altro fra la fine di novembre e l’inizio di dicembre. Il Kodokan Vittorio Veneto era presente a tutte e tre con differenti atleti.

Il 25 novembre Andrea Posocco ha gareggiato nella Coppa Italia Juniores-Seniores senza riuscire a farsi largo nella categoria più numerosa, i -73kg. Il 2 dicembre Andrea Taffarel ha combattuto nei Campionati Italiani Esordienti riuscendo a vincere bene un incontro, ma fermandosi agli incontri di recupero dei -60 kg.

Il 9 e 10 dicembre il palasport federale ha ospitato la competizione nazionale più spettacolare, i Campionati Italiani a Squadre. I colori rossoblù erano rappresentati nella serie A2 dalla squadra cadette, composta da Gaia Curto e Natalia de Bortoli nei -57kg e -63kg, Erica Taffarel nei -70 kg e rafforzate da Rachele Panzani (-52kg, dell’Equipe Judo Coldogno) e Michela Recchia (+70kg del Judo Valmareno).

Le ragazze, seguite da Enrica Cattai, dopo la vittoria ai quarti con il Judo Olimpic Perugia per 4 a 1, hanno perso per lo stesso punteggio contro le atlete del Banzai Cortina Roma e del Dojo Equipe Bologna, conquistando il quinto posto.

Pur non riuscendo a bissare il bronzo dell’anno precedente la formazione si riconferma ai vertici della serie A2 ed è pronta per rimettersi in gioco l’anno prossimo con ancora maggiore esperienza.

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

presentazione della manifestazione
presentazione della manifestazione

Altri sport

Presentato l’evento al femminile organizzato da Trevisatletica e Corritreviso in partnership con la LILT

Treviso la città più rosa d'Italia

TREVISO - Sold out. Il rosa, a Treviso, è il colore della passione. La passione delle oltre 16 mila donne che domenica 6 maggio riempiranno la città di sorrisi, divertimento e solidarietà.

un passaggio della Due Rocche
un passaggio della Due Rocche

Altri sport

La campionessa mondiale 2017 di corsa in montagna Long Distance gareggerà nella prova sui 21 chilometri, dove sarà al via anche l’azzurro Stefano Fantuz, già selezionato per i Mondiali di Trail Running di Penyagolosa

Alla "Due Rocche" al via anche Silvia Rampazzo

CORNUDA - Ore di vigilia per l’edizione 2018 della Duerocche che dopodomani, mercoledì 25 aprile, sui sentieri tra le colline di Asolo e Cornuda, rinnoverà il fascino di una delle corse di lunga tradizione – 47 edizioni – del Triveneto.

Gaia Curto
Gaia Curto

Altri sport

Tutti i risultati dei trevigiani agli Italiani di judo per la categoria cadetti maschile e femminile. I risultati anche della selezione di Padova

Judo / Argento tricolore per Gaia Curto

OSTIA LIDO - Si sono svolti ad Ostia Lido, nel PalaPellicone al Centro Olimpico della Fijlkam, i campionati italiani di judo per la categoria cadetti maschile e femminile

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.934

Anno XXXVII n° 8 / 26 aprile 2018

MARGHERITA, LA BAMBINA NINJA

Margherita, la bambina ninja. È nata senza un braccio, e ora è campionessa di taekwondo

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×