19/06/2018quasi sereno

20/06/2018quasi sereno

21/06/2018quasi sereno

19 giugno 2018

Altri sport

Karate / In arrivo il mondiale solidale

Gli atleti di Ren Bu Kan si sono prestati come testimonial ufficiali della campagna "Match it now", promossa dall’Istituto Superiore di Sanità

Altri sport

gli atleti di Ren Bu Kan insieme al dottor Andrea Frigato

TREVISO - Sarà un Mondiale di Karate solidale, quello in programma il prossimo 22-24 settembre al Palaverde di Villorba.

Gli atleti di Ren Bu Kan, società organizzatrice dell'evento, si sono infatti prestati come testimonial ufficiali della campagna "Match it now", promossa dall’Istituto Superiore di Sanità, con il patrocinio del Ministero della Salute e del Coni Nazionale e da altre Istituzioni e Associazioni tra le quali la Federazione ADOCES, con l'obiettivo di sensibilizzare l'opinione pubblica sul tema della donazione del midollo osseo e delle cellule staminali emopoietiche.

Una collaborazione, nata grazie ad ADMOR-ADOCES di Treviso, che ha visto i karateka trevigiani protagonisti di un video promozionale della donazione a favore dei pazienti in attesa del trapianto di midollo osseo di tutto il mondo, che sarà diffuso durante la Settimana nazionale della donazione del midollo osseo e delle cellule staminali emopoietiche (16 – 23 settembre).

Non solo, una rappresentanza della squadra Ren Bu Kan si è recata stamattina, mercoledì, al Centro Trasfusionale dell'Ospedale Ca' Foncello di Treviso per offrire già la propria disponibilità ad iscriversi al registro dei donatori.

«La prossima sarà una settimana ricca di significati, riuniti sotto il segno del karate - afferma Ofelio Michielan, assessore allo sport del comune di Treviso e fondatore di Ren Bu Kan - questo è il mondiale che sognavamo, un evento sportivo rivolto ai milioni di praticanti che praticano questa disciplina in tutto il mondo, ma anche un momento di confronto aperto con la nostra comunità, grazie ad iniziative come il Festival Filosofico "Pensare il Presente" e la campagna "Match it now", vocata ad una nobile causa solidale che la World Shotokan Karate Association ha voluto sposare fin da subito».

«Ringrazio Ren Bu Kan e l'organizzazione del Mondiale di Karate per questa partnership, che la nostra associazione ha presentato negli scorsi giorni anche alla conferenza nazionale di Roma - aggiunge Alice Vendramin Bandiera, presidente di ADMOR ADOCES Treviso - il mondo del karate, attraverso i giovani, ha dimostrato grande sensibilità nei confronti della nostra campagna e durante le gare del Mondiale distribuiremo agli atleti partecipanti dei gadget che riportano il nostro slogan.

Match it now” è un messaggio di speranza: le statistiche dicono che in un donatore ogni 100mila si rintraccia un abbinamento genetico utile a un trapianto, perciò solo attraverso l’inserimento di tanti nuovi donatori giovani si può garantire a sempre più pazienti di trovare il giusto “match"».

 

Nella foto: gli atleti di Ren Bu Kan insieme al dottor Andrea Frigato, direttore del dipartimento di medicina trasfusionale di Treviso

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

la Cetilar #47 (foto twitter)
la Cetilar #47 (foto twitter)

Altri sport

Grande risultato della scuderia dopo un momento complicato a causa di un violento incidente

Motori / Cetilar al traguardo alla 24 ore di Le Mans

VILLORBA - C’è anche un’auto che ha rappresentato la Marca trevigiana lo scorso weekend alla celeberrima 24ore di Le Mans.

Nella foto, da sinistra: Ilaria Carrer, Giulia Serena e Camilla Beggiato
Nella foto, da sinistra: Ilaria Carrer, Giulia Serena e Camilla Beggiato

Altri sport

Agli Assoluti su pista di Bellusco argento per l’Americana Allieve, poi due bronzi

Pattinaggio Corsa, tre podi per Casier

CASIER - Tre medaglie: un argento e due bronzi. Niente male davvero il bilancio della Polisportiva Casier ai Campionati Italiani Sssoluti su pista di pattinaggio corsa, andati in scena a Bellusco, in provincia di Monza e Brianza.

Flavia Severin
Flavia Severin

Altri sport

La trevigiana Flavia Severin fa il botto conquistando a Sofia il titolo continentale della categoria 81 kg

Ex rugbista pluriscudettata, si laurea campionessa europea di boxe

TREVISO - Trevigiana di Paese, classe 1987, dopo gli scudetti a ripetizione nel rugby con la maglia delle Red Panthers si laurea campionessa europea di puglilato, categoria 81kg.

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.938

Anno XXXVII n° 12 / 21 giugno 2018

SULLA MIA PELLE

Il tatuaggio: una moda vecchia 5300 anni

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×