19/07/2018sereno

20/07/2018possibile temporale

21/07/2018possibile temporale

19 luglio 2018

Altri sport

Karate / Cardin e Busato nel club olimpico

I due atleti hanno ricevuto una lettera dal Coni nella quale si evidenzia il loro inserimento, assieme ad altri 153 atleti, nella lista dei probabili olimpionici a Tokyo 2020

Altri sport

Sara Cardin

PONTE DI PIAVE - “Sulla base dei criteri stabiliti dalla Giunta Nazionale del Coni attualmente in vigore, in vista dei prossimi appuntamenti Olimpici , Giochi invernali di Pyeongchang 2018 e Giochi estivi Tokyo 2020, sono stati aggiornati gli elenchi del Club Olimpico”.

Con questa frase inizia la lettera del CONI e quindi la nuova avventura verso le Olimpiadi di Tokyo 2020 dei campioni di Karate della Fijlkam, la trevigiana Sara Cardin (foto sopra) per il kumite (combattimento) – 55 kg. ed il veneziano che si allena a Castelfranco Veneto Mattia Busato (foto sotto) per il kata (forma).

Della stessa federazione sono stati inseriti anche la genovese Viviana Bottaro per il kata ed il siciliano Luigi Busà per il kumite – 75 kg. Nella nota allegata il Coni precisa che gli atleti dovranno firmare una serie di impegni concernenti il rispetto delle norme etiche, morali, comportamentali e di adesioni alle attività del CONI , oltre alla borsa di studio della categoria Elite.

Nella stessa categoria ci sono atleti del tiro con l’arco come Marco Galiazzo, la squadra delle cicliste capitanate dalla Gaudenzi, poi Jessica Rossi nel tiro a volo, e questi sono solo alcuni dei nomi dei P.O. che riceveranno la borsa di studio Elite.



Inoltre l’accordo prevede anche la partecipazione ad alcuni eventi istituzionali organizzati del corso dell’anno. L’inserimento in questo elenco che spetta ad atleti che hanno disputato le ultime Olimpiadi o a quelli designati dalla propria federazione con i criteri atti a partecipare alle selezioni per Tokyo 2020, è il frutto dei risultati nelle competizioni internazionali degli ultimi anni.

Nell’ultimo anno Mattia Busato, gruppo sportivo esercito , 24 anni, sesto nel ranking mondiale , ha conquistato a gennaio l’oro a squadre a Parigi, in aprile a Dubai oro a squadre e bronzo individuale, in maggio in Turchia un argento a squadre ed un bronzo individuale, in luglio partecipazione ai World Games a Wroclaw ( Polonia), a novembre settimo posto a Okinawa ( Giappone).

Sara Cardin, gruppo sportivo esercito, prima nel ranking mondiale all time nel kumite – 55 kg. Quest’anno in marzo bronzo a Rotterdam ( Olanda), in aprile per l’internazionale a Rabat ( Marocco) terzo gradino del podio, ad aprile ad Ostia Lido il 20° titolo italiano, a maggio argento agli europei svoltisi a Kocaeli ( Turchia), a luglio bronzo ai World Games di Wroclaw ( Polonia), in ottobre argento nell’internazionale a Salisburgo ( Austria). E l’ultima settimana di gennaio saranno presenti alla tanto attesa Premiere League di Parigi.
 

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

Mattia Prosdocimo
Mattia Prosdocimo

Altri sport

Ottimo risultato dopo il terzo posto conquistato il 7 aprile a Lignano

Judo / Prosdocimo quinto alla Junior European Cup in Ungheria

VITTORIO VENETO - Marca protagonista a livello europeo. Alla Junior European Cup 2018, manifestazione di Judo disputatosi a Paks ( Ungheria) allo Sports hall Atomerőmű SE Sportcsarnok, che vedeva al via 360 atleti di 29 nazioni e quattro continenti , Mattia Prosdocimo , portacolori del Judo...

la presentazione
la presentazione

Altri sport

Attesi oltre 500 atleti sul lago di Santa Croce domenica 22 luglio: organizza la Silca Ultralite Vittorio Veneto

Presentato a Pieve d'Alpago il Triathlon Sprint Gold Silca Cup

PIEVE D'ALPAGO - Triathlon ancora protagonista in Alpago (BL) con la Triathlon Sprint Gold Silca Cup, in programma domenica 22 luglio su lago di Santa Croce.

Oderzo, in quattromila di corsa per la Notte Rosa
Oderzo, in quattromila di corsa per la Notte Rosa

Altri sport

Venerdì 20 luglio la prima edizione della kermesse al femminile che percorrerà le vie della città. Start alle 20 in via Garibaldi, arrivo in Piazza Grande

Oderzo, in quattromila di corsa per la Notte Rosa

ODERZO - Quattromila donne di corsa nel cuore di Oderzo: è un debutto da record, quello della Notte Rosa, la grande kermesse al femminile che dopodomani, venerdì 20 luglio, percorrerà le vie della cittadina trevigiana.

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.939

Anno XXXVII n° 13 / 5 luglio 2018

MOLLO TUTTO E VADO A VIVERE NELLA FORESTA

Christian Corrocher ha lasciato Conegliano, sua città natale, per andare a vivere nella foresta Amazzonica. Per anni ha mangiato solo pesce e yucca ed è vissuto senza elettricità, né acqua corrente. Questa è la sua storia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×