21/02/2018nuvoloso

22/02/2018pioggia debole

23/02/2018pioggia debole

21 febbraio 2018

Esteri

Kim piazza l’ex fidanzata nella stanza dei bottoni

commenti |

Dopo la sorella, l'ex fidanzata popstar. Il leader nordcoreano Kim Jong-un, riferisce il 'DailyMail', ha promosso la sua ex affidandole un ruolo all'interno del potente cerchio interno del suo governo. Hyon Song-wol, ex leader delle Moranbong, un gruppo pop tutto al femminile, è stata nominata sabato nel Comitato centrale del Partito dei lavoratori. L'obiettivo di Kim è quello di mettere in posti di potere un certo numero di suoi stretti collaboratori.

Quattro anni fa si era diffusa la notizia, poi rivelatasi falsa, secondo la quale il leader nordcoreano aveva fatto fucilare la cantante insieme ad altre 11 persone con l'accusa di pornografia. Un anno dopo però le voci dell'esecuzione, scrive il 'Mirror', erano state smentite e la cantante era apparsa sulla televisione nazionale. Durante il breve cammeo, Hyon Song-wol aveva elogiato Kim Jong-un per il suo lavoro nel settore delle arti.

La cantante e il dittatore si sono conosciuti circa 13 anni fa, prima che entrambi si sposassero, ma il leader nordcoreano, riferisce sempre il 'Mirron', è stato costretto dal padre Kim Jong-il a porre fine alla relazione.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.929

Anno XXXVII n° 3 / 15 febbraio 2018

SI. CUCINO GLI INSETTI

Benvenuti nella cucina di Roberto. Dove le larve di caimano prendono il posto delle verdure pastellate e i muffin vengono prodotti con farina di grilli. Perché dato che forse sarà questo il cibo del futuro, tanto vale iniziare a sperimentare. E gustare

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×