16 dicembre 2019

Castelfranco

L’ex sindaco Sergio Baldin nominato presidente di Contarina ma la minoranza storce il naso

La nomina non ha destato la soddisfazione dell’opposizione

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

L’ex sindaco Sergio Baldin nominato presidente di Contarina ma la minoranza storce il naso

ALTIVOLE – Una frase dal significato inequivocabile commenta nella pagina social del gruppo di minoranza “Cambiamo Altivole” la recente nomina a presidente di Contarina, di Sergio Baldin. “Molti di noi si sono chiesti perché Il Comune di Altivole avesse affidato i cimiteri a Contarina pagando il doppio per un servizio peggiore. Indovinate un po’?”.

 

Va detto che in passato l’opposizione era stata molto critica con Contarina, invitando anche la maggioranza a fare un passo indietro rispetto all’intesa siglata, per la gestione dei servizio cimiteriale integrato. Tra i problemi lamentati: erbacce, trascuratezza e anche la mancanza di acqua, per poter annaffiare i fiori. Inoltre, se prima dell’accordo con Contarina il servizio costava al Comune circa 16mila euro all’anno ora il costo è di 38.500 euro.

 

L’opposizione aveva anche evidenziato che se prima la gestione dei funerali costava 155 euro adesso la cifra oscilla trai 300 e i 360 euro, inoltre, gli utenti devono fare riferimento agli uffici Contarina e non ai più ai vicini sportelli comunali. Dorino Zilio, il candidato sindaco ora capogruppo di minoranza aveva quindi proposto nel programma elettorale, di tornare ad una gestione comunale del servizio.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×