13 novembre 2019

Conegliano

Ladri di rifiuti in bicicletta: presi

Colpo al Card di Cimadolmo. In arresto due africani

commenti | (1) |

commenti | (1) |

VAZZOLA - Impossessarsi di ciò che gli altri hanno gettato è un reato. Che in molti commettono. Sabato sera l'ennesimo furto in un centro di riciclaggio: a essere preso di mira, il Card di Cimadolmo.

 

Erano circa le 22 quando i Carabinieri di Codognè hanno notato a Tezze di Vazzola due individui sospetti che correvano a bordo di biciclette stracariche. I militari dell'arma hanno intimato l'alt ai due giovani i quali però, invece di fermarsi, hanno accelerato.

 

Una fuga durata poco: i due africani di 26 e 29 anni sono stati presi. Trovati con televisione, batterie e pezzi di ricambio, sono stati arrestati per furto e resistenza a pubblico ufficiale, dal momento che hanno tentato la fuga.

La refurtiva recuperata

 

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×