14 novembre 2019

Castelfranco

L'ambulanza fatica a trovare il malato: ci sono troppe vie con lo stesso nome

Il record è dato da via Montebelluna, presente in 4 diverse località castellane

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

CASTELFRANCO – Nel comune di Castelfranco Veneto diverse vie hanno lo stesso nome, così postini, corrieri e perfino ambulanze non sanno dove andare. Il record del disagio va di certo a via Montebelluna visto che una strada con lo stesso nome c’è sia nella frazione di Salvarosa che a San Floriano ma anche in quella di Sant'Andrea, senza contare che in centro storico, dentro le mura del castello, c’è pure Vicolo Montebelluna: naturalmente hanno pure gli stessi numeri civici.

Un problema annoso che ad ogni emergenza si acuisce, così come ieri sera quando un’ambulanza ha vagato a lungo per trovare il malato da soccorrere visto che si trattava di un risiede in via Lovara: difficile infatti stabilire se fosse la strada che si torva a Salvatronda o l’omonima via di Campigo, sempre nel comune di Castelfranco. D'altronde è comprensibile che nell’agitazione di chiedere aiuto per un malato, le persone stiano a pensare che l’indirizzo non è sufficiente ma bisogna fare pure delle precisazioni geografiche.

Disagio comune per chi abita anche in via Sile, in via Pagnana e via Postioma che ha gli stessi numeri civici nelle frazioni di Bella Venezia, Salvarosa e San Floriano. La gente, inoltre, spesso è costretta a restituire la posta agli uffici perché riceve quella della località sbagliata senza contare che ricevere pacchi dai corriere è quasi un terno all’lotto. Forse basterebbe cambiare il nome delle vie e poiché di cittadini illustri Castelfranco ne ha avuti tanti, non ci sarebbe che l’imbarazzo della scelta.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×