12 novembre 2019

Volley

L'ANNO DELLA SPES INIZIA CON UNA VITTORIA

Ennesima prestazione eccellente delle ragazze di coach Nesic

Volley

CONEGLIANO - La Spes Conegliano inizia il 2011 giocando al torneo Città di Roma, dedicato alla memoria di Mimmo Fusco.

Le venete hanno cominciato il nuovo anno sfidando in semifinale la Biancoforno Santa Croce, squadra di A2.

Iniziano molto meglio le toscane che passano subito avanti 6-2. La Spes finalmente si sveglia e riesce a tornare in gara e pareggiare sul 10-10 dopo un ace di Dirickx e un punto di Turlea. E' proprio la romena che, con un attacco da seconda linea, porta avanti la Spes 14-13.

Le venete da lì in poi prendono in mano il set e scappano sul 20-15. Ci pensa Alessandra Crozzolin a chiudere la frazione sul 25-20 con un muro.

Nel secondo set la Spes inizia meglio e passa subito avanti. Le toscane resistono nei primi punti, poi crollano e le “pantere” si portano avanti 16-10. Il resto del set è una pura formalità che si chiude con un punto di Valentina Fiorin per il 25-15. Nel terzo set Santa Croce parte bene e riesce a tenere il vantaggio fino a metà set quando le gialloblu ribaltano sul 14-11.

Subito dopo il secondo timeout tecnico arriva un break micidiale di quattro punti che porta il distacco tra le due squadre a sette punti, 20-13 e chiude di fatto il match.

Il set si conclude sul 25-15 e l'ultimo punto del match è firmato da Carmen Turlea.

Dopo la gara Dragan Nesic ha commentato brevemente la sfida contro Santa Croce e gli impegni che attendono le sue ragazze nelle prossime settimane: “Santa Croce ha fatto molto bene nonostante sia una squadra di A2.

Noi dobbiamo vincere il più possibile, perché vincendo si crea l'abitudine a vincere. Sabato abbiamo una gara molto importante a castellana Grotte e poi avremo due battaglie in casa contro Piacenza e Modena che per noi saranno cruciali.”

Per quanto riguarda il trofeo Mimmo Fusco, le gialloblu giocheranno in finale contro la Rdm Pomezia.

La squadra laziale, che ospita il torneo, ha sconfitto in semifinale la Riso Scotti Pavia per 3-1.

Tra le migliori in campo Luciana do Carmo, ex “pantera” ora a Pomezia, che domani giocherà contro il proprio passato.

 

 

SPES CONEGLIANO – BIANCOFORNO SANTA CROCE 3-0 (25-20, 25-15, 25-15)

Per la Spes hanno giocato: Rabadzhieva, Turlea, Marinkovic, Dirickx, Serafin, Crozzolin, Rossetto (L), Fiorin, Sangiuliano

 

spesvolley.it

 

Altri Eventi nella categoria Volley

Volley

Dopo la vittoria di Novara, Imoco in Piemonte per affrontare Cuneo: si comincia alle 20.30

Pantere stasera in anticipo

TREVISO - Sulla scia di sette vittorie consecutive in questo avvio di stagione, l’Imoco Volley reduce dal 3-1 conquistato a Novara, è rimasta in Piemonte per affrontare stasera, martedì, al PalaUbiBanca la Bosca San Bernardo Cuneo (ore 20.30).

Volley

Le Pantere la spuntano 3-1 dopo due ore di grande equilibrio

L'Imoco vince la battaglia di Novara

NOVARA - A una settimana esatta dalla Supercoppa, Imoco Volley e Igor Gorgonzola fanno stasera a Novara le prove generali inaugurando i big match tra le due eterne rivali nella saga tra venete e piemontesi. Vince l’Imoco dopo una battaglia di due ore.

Volley

Terzo successo su tre gare per i biancoverdi di coach Barbon che superano in casa Civitanova

Motta capolista in Serie A3

MOTTA DI LIVENZA - Motta arriva a 23 vittorie consecutive, e conquista la terza in Serie A3 su 3 partite giocate. La testa della classifica –almeno per questa sera – si colora di biancoverde. Mvp della serata il capitano Marco Visentin.
 

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×