21 luglio 2019

Treviso

L'aria torna respirabile a Treviso, si torna al livello verde

Da oggi non potranno circolare solo le auto private e i veicoli commerciali a benzina Euro 0, 1 e i diesel privati e commerciali Euro 0, 1, 2 e 3

Isabella Loschi | commenti |

TREVISO - Rientra l’emergenza smog a Treviso. Visto il calo dei livelli di concentrazione di Pm10, presenti nell’aria, da oggi, martedì 26 febbraio, il Comune ha comunicato il ritorno al livello “verde”, ovvero la misura normale prevista dall’ordinanza antismog per il contenimento delle polveri sottili.

Dopo nove giorni di sforamenti dei valori degli inquinanti e settimana di allerta arancione che imponeva lo stop anche alle auto diesel Euro4, ieri l’amministrazione ha ricevuto il bollettino “positivo” dell’Arpav sui valori di Pm10 nell’aria.

Da martedì quindi, dalle 8.30 alle 18.30 non potranno circolare solo le vetture private e i veicoli commerciali alimentati a benzina di categoria Euro 0 e 1 oltre ai diesel privati e commerciali Euro 0, 1, 2 e 3 e ciclomotori e motoveicoli a 2 tempi Euro 0.

 



foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×