La Latteria Perenzin presenta tre nuovi ubriacati: omaggio a Luigi Manzoni

La Latteria Perenzin rende omaggio a Luigi Manzoni: presentate, in anteprima martedì sera, tre nuove creazioni casearie realizzate in occasione del 50° anniversario della scomparsa dell’illustre scienziato: formaggio biologico affinato al Manzoni Bianco, formaggio di bufala affinato al Manzoni Moscato e formaggio affinato al Manzoni Rosso.

Il "Progetto Manzoni" fonde la storia e il lavoro dell'enologo Luigi Manzoni alle tecniche tradizionali dell'arte casearia dell'ubriacatura, sviluppate dal caseificio di San Pietro di Feletto a partire da Valentino Angelo Perenzin che è vissuto nello stesso periodo. «E’ per noi un onore - ha dichiarato la titolare Emanuela Perenzin - dedicare questa linea esclusiva di formaggi ubriacati a Luigi Manzoni a 50 anni dalla sua morte e a Valentino Angelo Perenzin, entrambi protagonisti in due ambiti che viaggiano da sempre paralleli: il vino e il formaggio. La qualità del nostro latte, del vino e dell’uva utilizzati per affinare i nostri formaggi, il lento processo di affinamento che è anche il segreto del nostro caseificio, l’unicità della nostra microflora che risale agli anni ’50 del 1900, il sentore profumato ma non invasivo, adatto sia alla cucina tradizionale che alla contemporanea, sono le caratteristiche dei 3 formaggi realizzati da Luca Longo, il nostro casaro, e da Matteo Piccoli, responsabile delle ubriacature».

 

 

Commenta questo articolo


Agenda

In collaborazione con:

Con il supporto di:

Scrivi a Treviso a Tavola:

Scrivi alla Redazione Segnala un Evento

Grazie per averci inviato la tua notizia

×