22/05/2019possibile temporale

23/05/2019variabile

24/05/2019parz nuvoloso

22 maggio 2019

Lavoro

Lavoro: Cisal, retribuzione minima garantita stimolo a contrattazione nazionale.

AdnKronos | commenti |

Roma, 13 mar. (Labitalia) - "Una retribuzione minima garantita per legge non solo è perfettamente compatibile con il nostro ordinamento giuridico e con il dettato costituzionale, ma si rivela un vero e proprio stimolo alla contrattazione nazionale. Riteniamo infatti che, una volta fissato il salario minimo, ogni organizzazione sindacale rappresentativa possa e debba legittimamente impegnarsi a formulare, partendo da quella base, contratti con valore erga omnes, quanto più possibile favorevoli al lavoro e ai lavoratori". E’ quanto ha dichiarato Massimo Blasi, segretario confederale Cisal, nel corso dell’audizione tenutasi ieri in materia presso la commissione Lavoro del Senato.

"Per affrontare - ha spiegato - le numerose declinazioni che l’introduzione del salario minimo comporterebbe nella disciplina dei rapporti di lavoro, la Cisal propone di aprire una stagione di confronto tra istituzioni e parti sociali che porti all’elaborazione di un accordo quadro e all’individuazione delle opportune norme integrative e attuative".

 



AdnKronos

Commenta questo articolo


Ricerca Lavoro

Cerchi lavoro? Accedi al nostro servizio di ricerca. Seleziona tipologia e provincia e vedi le offerte proposte!


Cerca ora!

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×