22/01/2018piovaschi e schiarite

23/01/2018quasi sereno

24/01/2018quasi sereno

22 gennaio 2018

Treviso

Lega corre da sola e domani annuncia il proprio candidato sindaco

Domani al K3 tutti i big con Salvini, nessuno spazio per Gentilini e i suoi

commenti |

TREVISO - La Lega corre da sola alle prossime elezioni comunali del capoluogo. Nessuno accordo con Forza Italia e gli esponenti del centro centrodestra che hanno appoggiato la candidatura di Andrea De Checchi. Esclusi anche i sostenitori dello Sceriffo, Giancarlo Gentilini.

Lo hanno ribadito l’altra sera alla riunione del K3, dove si sono uniti tutti i militanti per decidere la linea politica per le comunali, sia il segretario provinciale Dimitri Coin che GianAntonio Da Re, segretario regionale: “Adesso basta chi darà il proprio appoggio ufficiale a De Checchi, sarà automaticamente fuori dalla Lega”, hanno sentenziato.

La Lega cittadina domani sera annuncerà il proprio candidato alla presenza del segretario federale Matteo Salvini e di tutti i big del partito, compreso Luca Zaia. Salvo sorprese, sarà Mario Conte, già capogruppo in consiglio comunale, il candidato sindaco per il 2018.

 

Leggi altre notizie di Treviso

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.927

Anno XXXVII n° 1 / 18 gennaio 2018

LUDOVICO GIRARDELLO

Il giovanissimo attore vittoriese - protagonista de “Il ragazzo invisibile. Seconda generazione” di Gabriele Salvatores - racconta qualcosa di sè. Della città in cui vive (definita da Mymovies “piccolo paesino in provincia di Treviso”). Delle sue passioni. Omettendo (vedi la classe?) nome e cognome della fidanzata

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×