22/02/2018pioggia debole

23/02/2018pioggia debole

24/02/2018variabile

22 febbraio 2018

Sport

Lega Pro, presentato il documento 'Idee per percorso innovazione e riforma'.

Altri Sport

Firenze, 12 feb. - (AdnKronos) - Oggi a Firenze si è svolta una riunione importante del Consiglio Direttivo della Lega Pro, allargato ad alcuni Presidenti di club. E’ stata l’occasione di una approfondita disamina di quanto avvenuto nell’Assemblea federale dello scorso 29 gennaio; tutti hanno ringraziato il Presidente Gabriele Gravina per l’impegno e per la qualità del progetto. Non a caso, si è aggregato un consenso che dal 17% della Lega Pro è arrivato a sfiorare il 40%: un giacimento di idee ed una aggregazione riformatrice che è e sarà un patrimonio per l’oggi e per il dopo commissariamento Figc.

Gabriele Gravina ha presentato il documento 'Idee per un percorso di innovazione e di riforma del calcio italiano'. Il documento contiene i progetti: 1. La riforma dei campionati; 2. Il semiprofessionismo; 3. L’apprendistato; 4. I ricavi da scommesse; 5. Le seconde squadre; 6. I rapporti economico-sportivi; 7. Il rating e gli indici di bilancio; 8. I ricavi ex Legge Melandri; 9. La flessibilità contrattuale.

L’elaborato molto articolato e concreto sarà implementato attraverso il contributo dei partecipanti alla riunione del Consiglio Direttivo. Nella giornata di oggi sarà inviato a tutte le componenti della FIGC e nei prossimi giorni si organizzeranno incontri. L’obiettivo è quello di consegnare al commissario Figc, Roberto Fabbricini, un lavoro compiuto di progetti essenziali per la riforma del calcio italiano.

 

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.929

Anno XXXVII n° 3 / 15 febbraio 2018

SI. CUCINO GLI INSETTI

Benvenuti nella cucina di Roberto. Dove le larve di caimano prendono il posto delle verdure pastellate e i muffin vengono prodotti con farina di grilli. Perché dato che forse sarà questo il cibo del futuro, tanto vale iniziare a sperimentare. E gustare

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×