18/01/2018sereno

19/01/2018quasi sereno

20/01/2018variabile

18 gennaio 2018

Rugby

Leoni, stagione al via

Per l'ottavo anno i bianco-verdi parteciperanno al campionato celtico. Molti i volti nuovi

Rugby

Il Benetton rugby 2017-18

TREVISO - Iniziata ufficialmente stamane la stagione sportiva 2017/2018 del Benetton Rugby, il quale si prepara ad affrontare l’ottavo campionato di Guinness PRO12 e la ventesima European Rugby Champions Cup.

La giornata ha visto il Presidente Zatta dare il benvenuto all’intero gruppo, queste le sue parole: “Oggi comincia una nuova stagione, l’ottava del nostro percorso celtico. Competizione che dopo l’entusiasmo e i buoni risultati ottenuti nei primi anni, negli ultimi ci ha visto affrontare diverse difficoltà; ed è proprio il recente passato che deve farci riflettere ed essere da insegnamento per ciò che verrà.

L’anno scorso, con l’inserimento di diverse figure professionali dall’esperienza internazionale quali: il nostro coach Crowley ed i suoi assistenti Bortolami, Galon, Ongaro oltre al già presente Goosen, abbiamo dato vita ad un nuovo ciclo, un ciclo che a fine anno ci ha portato a fare dei passi in avanti rispetto alla stagione precedente. Adesso dobbiamo continuare a dimostrare che la strada intrapresa è quella giusta. Dobbiamo essere orgogliosi di far parte di una grande famiglia chiamata: Benetton Rugby.

Infine un ringraziamento speciale va alla famiglia Benetton per la passione che continua a dimostrare giorno dopo giorno, anno dopo anno. Non mi resta che fare un grosso in bocca al lupo a tutti e ribadire che questa stagione sarà importantissima per dimostrare che siamo sulla retta via”

Al discorso del Presidente Zatta ha fatto seguito il saluto di Luciano Benetton che non è voluto mancare al via della nuova stagione.

Un nuovo inizio che vedrà, per ciò che riguarda l’area sportiva, confermato il ds Antonio Pavanello insieme al team manager Enrico Ceccato. Nessuna variazione nello staff tecnico, l’head coach Kieran Crowley continuerà ad essere assistito da Marco Bortolami, Ezio Galon, Marius Goosen, Fabio Ongaro e dai video analyst Nicola Gatto e Mattia Geromel.

Diverse le novità che coinvolgeranno lo staff dei preparatori atletici. Quest’ultimo sotto la supervisione di Pete Atkinson (responsabile della strategia e dello sviluppo della performance umana di FIR, ndr), sarà composto da Fabio Benvenuto e dagli assistenti Giorgio Da Lozzo e Giacomo Vigna.

Infine a differenza dall’area medica che rimarrà invariata e della quale fanno attualmente parte Marino Baldo, Salvatore Gravinese, Elvis Lela, Bruno Pauletti e Roberto Saccocci, quella fisioterapica vedrà l’inserimento di Mauro Lazazzara e Nicolò Valerio, i quali si uniranno a Marco Bazo, Giacomo Mazzon ed Ennio Zaffalon.

 

Di seguito invece la rosa giocatori 2017/2018, ormai interamente consolidata:

 

PRIME LINEE

Luca Bigi

Alberto De Marchi

Simone Ferrari

Filippo Filippetto

Ornel Gega

Engjel Makelara

Tiziano Pasquali

Nicola Quaglio

Marco Riccioni

Cherif Traore

Federico Zani

Matteo Zanusso

 

SECONDE – TERZE LINEE

Robert Barbieri

Marco Barbini

Dean Budd

Whetu Douglas

Marco Fuser

Irné Herbst

Marco Lazzaroni

Nasi Manu

Francesco Minto

Sebastian Negri

Federico Ruzza

Abraham Steyn

Alessandro Zanni

 

MEDIANI

Tommaso Allan

Martin Banks

Giorgio Bronzini

Edoardo Gori

Ian McKinley

Tito Tebaldi

 

TREQUARTI

Tommaso Benvenuti

Ignacio Brex

Andrea Bronzini

Andrea Buondonno

Angelo Esposito

Jayden Hayward

Tommaso Iannone

Luca Morisi

Alberto Sgarbi

Luca Sperandio

Michael Tagicakibau

In grassetto sono riportati i nuovi acquisti.

 

Come già accaduto nella passata stagione, anche durante il corso della prossima verranno attivate costanti collaborazioni con i club veneti, tutto ciò permetterà ai giocatori selezionati di allenarsi settimanalmente insieme allo staff ed alla rosa biancoverde con il duplice obiettivo di essere utilizzati in caso di necessità e visionati in ottica futura.

 

Altri Eventi nella categoria Rugby

Dean Budd
Dean Budd

Rugby

In cinque anni in biancoverde ha totalizzato 100 presenze: su di lui la società costruirà i Leoni del futuro

Dean Budd confermato per le prossime due stagioni

TREVISO - Il capitano del Benetton, Dean Budd, ha prolungato il contratto che lo lega ai biancoverdi: rimane a Treviso anche per i prossimi due anni.

Mini-Rugby, Trofeo Città di Treviso alla 40^ edizione
Mini-Rugby, Trofeo Città di Treviso alla 40^ edizione

Rugby

L'evento si svolgerà il 12 e 13 maggio 2018 nelle sedi di Treviso e Paese: oggi la conferma

Mini-Rugby, Trofeo Città di Treviso alla 40^ edizione

TREVISO - L’arrivo del nuovo anno, porta con sé una nuova edizione del Torneo Mini Rugby “Città di Treviso”, che quest’oggi dà il via alle iscrizioni per partecipare alla sua 40° edizione.

A Tolone ko durissimo
A Tolone ko durissimo

Rugby

Il match di Coppa si conclude con un perentorio 36-0 per i francesi padroni di casa

A Tolone ko durissimo

TOULON (FRA) - Allo Stade Mayol è un buon inizio dei Leoni con Ioane che conquista subito una mischia sull’out di sinistra della metà campo. Seguono un paio di attacchi da parte dei francesi ma una superba difesa degli uomini di coach Crowley evita il pericolo.

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.927

Anno XXXVII n° 1 / 18 gennaio 2018

LUDOVICO GIRARDELLO

Il giovanissimo attore vittoriese - protagonista de “Il ragazzo invisibile. Seconda generazione” di Gabriele Salvatores - racconta qualcosa di sè. Della città in cui vive (definita da Mymovies “piccolo paesino in provincia di Treviso”). Delle sue passioni. Omettendo (vedi la classe?) nome e cognome della fidanzata

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×