16/01/2018coperto

17/01/2018quasi sereno

18/01/2018sereno

16 gennaio 2018

Esteri

Lettere avvelenate inviate a sindaco di New York

commenti |

WASHINGTON - Una lettera indirizzata al sindaco di New York, Michael Bloomberg, ed intercettata la scorsa settimana in un edificio del municipio, è risultata positiva alla ricina, sostanza altamente tossica e potenzialmente letale. Un'altra lettera avvelenata, secondo quanto riferisce il New York Times, è stata inviata anche in un edificio di Washington, dove si trova la sede dell'organizzazione 'Sindaci contro le armi illegali', di cui Bloomberg è uno dei fondatori.

Per il quotidiano americano il mittente delle buste sarebbe lo stesso. In entrambe le lettere si lanciavano minacce contro il sindaco newyorkese, legate all'attuale dibattito politico sulla proibizione delle armi. I risultati dei test per verificare se le buste contenevano la sostanza tossica sono stati resi noti ieri dalle autorita'.

(Adnkronos/Dpa)

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.927

Anno XXXVII n° 1 / 18 gennaio 2018

LUDOVICO GIRARDELLO

Il giovanissimo attore vittoriese - protagonista de “Il ragazzo invisibile. Seconda generazione” di Gabriele Salvatores - racconta qualcosa di sè. Della città in cui vive (definita da Mymovies “piccolo paesino in provincia di Treviso”). Delle sue passioni. Omettendo (vedi la classe?) nome e cognome della fidanzata

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×