19/06/2018quasi sereno

20/06/2018quasi sereno

21/06/2018quasi sereno

19 giugno 2018

Vittorio Veneto

Il liceo classico "Flaminio" è il migliore della provincia

Lo dicono i dati di eduscopio.it, il sito della Fondazione Agnelli

commenti |

liceo flaminio migliore provincia

VITTORIO VENETO - Il liceo classico “Flaminio” di Vittorio Veneto è il migliore della Provincia. A dirlo sono i risultati tratti da eduscopio.it, sito della Fondazione Agnelli.

 

Per stilare la graduatoria, vengono valutati i dati relativi alle carriere universitarie e lavorative dei singoli diplomati: esami sostenuti, crediti acquisiti, voti ottenuti al primo anno di università, quello maggiormente influenzato dalla preparazione scolastica.

 

Per quanto riguarda gli studenti che si sono subito inseriti nel mercato del lavoro, invece, eduscopio.it verifica se hanno trovato un’occupazione, quanto rapidamente hanno ottenuto un contratto di durata significativa e la coerenza del posto ottenuto con il percorso di studi appena concluso. Il classico di Vittorio Veneto si è guadagnato quindi la vetta della speciale classifica provinciale, davanti al “Giorgione” di Castelfranco e al “Canova” di Treviso.

 

Buono il piazzamento anche per lo scientifico “Flaminio”, che ha raggiunto il secondo posto dietro il “Marconi” di Conegliano, che già nel 2016 era risultato primo. Ma ci sono anche altre scuole vittoriesi ad essersi distinte nel territorio della Marca: è il caso dell’istituto tecnico (settore economico) “Città della Vittoria”, risultato terzo in provincia.

 

Istituto che anche nel suo ramo professionale (settore industria) si è guadagnato un quarto posto, nella classifica dominata dal “Galilei” di Castelfranco. Sesto posto invece per l’alberghiero “Beltrame”, che nel nostro territorio finisce dietro solo al “Fanno” di Conegliano.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

immagine della news

03/06/2018

Bomba carta al Liceo Flaminio

Ignoti all'1.30 di domenica hanno piazzato la "bomba" in via Cesare Battisti: per ora non ci sono state rivendicazioni

immagine della news

05/03/2015

Suoni in guerra

Racconti di uomini al fronte e crisi dell'arte e della politica

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.938

Anno XXXVII n° 12 / 21 giugno 2018

SULLA MIA PELLE

Il tatuaggio: una moda vecchia 5300 anni

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×