22 agosto 2019

L'inizio del mondo

Categoria: Scienze e tecnologie - Tags: Fine del mondo

immagine dell'autore

Rocco Barbaro | commenti |

Nulla si crea, nulla si distrugge. Tutto si trasforma (Antoine Lavoisier)

Il 21/12/12 è alle porte e mi sembra doveroso tranquillizzare il mondo sulla sua sorte: non si tratterà di fine, ma di inizio. Del mondo.

 

L'inizio di un nuovo mondo.

 

Come sarà? Be': io non è che posso sapere tutto! Io non lo so.

Quello che posso dirvi è che il nuovo mondo sicuramente sarà diverso da questo. Per esempio gli uomini saranno molto molto più alti e le donne saranno tutte belle.

I bambini nasceranno già di sette anni. E non faranno ngheee ma diranno sempre e soltanto Oh Oh Oh!

Gli anziani? Gli anziani saranno sempre giovani. E così sarà risolto il problema della vecchiaia. La vecchiaia non esisterà più.

Il nuovo mondo avrà un nuovo ordinamento. Un non ordinamento: non ci saranno regole da rispettare (se non quella di godersi la vita) nè tasse da pagare.

Il denaro? Ciascuno potrà fabbricarsene quanto vuole.

La parola banca sparirà dai vocabolari. Spariranno anche i vocabolari.

Le scuole non esisteranno: i bambini e i ragazzi potranno solo giocare.

 

Si farà l'amore

ognuno come gli va.

Anche i preti potranno sposarsi...

...se ancora ce ne sarà qualcuno in giro.

Non si morirà più. La vita sarà eterna: se qualcuno volesse morire dovrebbe fare una richiesta. Scritta.

Saremo tutti felici e contenti.

Che cazzo vogliamo di più? Aspettiamo...l'inizio del mondo.



Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×