19/09/2018quasi sereno

20/09/2018sereno

21/09/2018sereno

19 settembre 2018

Cronaca

L'inquinamento fa strage: 9 milioni di morti l'anno

commenti |

Nove milioni di morti l'anno nel mondo per l'inquinamento, un sesto del totale. E' il tragico bollettino del rapporto preparato dalla Lancet Commission on Pollution & Health. I dati sono relativi al 2015. La maggior parte di queste morti è dovuta a malattie non trasmissibili, come malattie cardiache, ictus, cancro ai polmoni e malattie polmonari croniche ostruttive (BPCO).

Nel dettaglio, l'inquinamento atmosferico è responsabile di 6,5 milioni di morti, l'inquinamento idrico di 1,8 milioni di vittime mentre 0,8 milioni di decessi sono dovuti all'inquinamento legato all'ambiente di lavoro. Quasi tutti i decessi legati all'inquinamento (92%) si verificano nei Paesi a basso e medio reddito, come India, Pakistan, Cina, Bangladesh, Madagascar e Kenya. Nel 2015 per inquinamento sono morte in India 2,5 milioni di persone, 1,8 milioni in Cina.

 

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.942

Anno XXXVII n° 16 / 13 settembre 2018

NATI E ABBANDONATI

Abbandonare gli animali, in Italia, è un reato. Eppure qualcuno ogni giorno lo fa. La storia di Mister Frog e di chi si prende cura di lui e altri mille cani e gatti rimasti senza famiglia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×