19/08/2018sereno con veli

20/08/2018quasi sereno

21/08/2018quasi sereno

19 agosto 2018

Cronaca

Litigano per chi avrebbe dovuto pagare la bolletta, 80enne ammazza un uomo a coltellate

commenti |

Al culmine di una lite un 56enne è stato ucciso nella tarda serata di ieri, domenica, a Monterotondo, vicino Roma, con alcune coltellate al torace. Sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Monterotondo che con l'accusa di omicidio e porto abusivo di arma hanno arrestato un 80enne, già compagno della madre della vittima, deceduta qualche tempo fa.

 

Da una prima ricostruzione sembra che i due avrebbero litigato per alcune bollette non pagate. Il 56enne avrebbe dapprima dato una testata all'anziano che ha reagito accoltellandolo più volte. Dopo l'aggressione l'anziano è fuggito, ma è stato rintracciato e fermato poco dopo dai carabinieri e posto ai domiciliari.

 

Inutili i soccorsi del personale del 118 intervenuto sul posto, il 56enne è morto a seguito delle gravi ferite.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×