22 luglio 2019

Nord-Est

Luce e gas: le bollette in Veneto tra le più care d'Italia

La Regione, in fatto di costi, supera la media nazionale

commenti |

VENEZIA - Nel 2013 luce e gas, insieme, sono costate alla famiglia media veneta 1.596 euro: il costo è al di sopra della media nazionale che si è fermata a 1.500. A fare i calcoli è stato Facile.it: il comparatore ha analizzato il consumo annuo dichiarato dai clienti del portale, scoprendo che il Veneto è tra le cinque regioni più care in Italia.

 

È stata la spesa relativa al gas quella ad avere un impatto maggiore sul budget familiare: 1.073 euro la media regionale, a cui i veneti hanno cercato di far fronte cambiando operatore nel 4,2% dei casi. Per quanto riguarda le spese da sostenere per usufruire di energia elettrica la media veneta è pari a 523 euro annui.

 

Qui si registra una volontà maggiore di risparmio: la percentuale di famiglie che hanno cambiato nel corso dell'anno è del 4,8%. La provincia con le bollette più economiche della regione è risultata essere Venezia.

 

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

immagine della news

27/05/2013

E luce fu

Cappella si rifà i lampioni

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×