14 dicembre 2019

Vittorio Veneto

L'UDC CON IL PDL? MAI DIRE MAI

L'udc vittoriese ha predisposto il programma e 21 candidati per le comunali

| commenti | (3) |

| commenti | (3) |

Vittorio Veneto - L’Udc torna al centrodestra? In attesa di formali direttive regionali su come presentarsi alle prossime amministrative, a Vittorio l'Udc sembra non disdegnare un'alleanza elettorale con il Partito delle libertà.

Fabio Garoffolo, consigliere comunale dell'Udc, fa intendera infatti di condividere la linea del segretario regionale Antonio De Poli: l'Udc veneto sta nel centro destra.

Si è riunito ieri sera il consiglio direttivo dell'Udc vittoriese, con la presenza del segretario provinciale Gianna Galzignato. In attesa di decidere se corrrere da soli o allearsi con gli altri partiti del Pdl, gli esponenti vittoriesi dell'Unione di centro hanno predisposto il programma di partito per le elezioni comunali. Un programma ancora "confrontabile, emendabile e migliorabile", fa sapere il direttivo.

Nella riunione di ieri è stata formata anche la lista dei 21 componenti che correranno alle prossime comunali se il partito dovesse decidere di correre in autonomia.

 

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×