15 settembre 2019

Mogliano

LUGHIGNANO IN LUTTO PER DON VIRGINIO TOSO

L'ex parroco, 86 anni, lascia un ricordo indelebile nella comunità di Casale

| commenti |

| commenti |

Casale sul Sile - Lutto a Casale per la scomparsa di don Gelmino Virginio Toso, deceduto ieri notte all'età di 86 anni.

Don Toso fu cappellano e poi parrocco nella parrocchia di Lughignano per quasi 30 anni. La sua attività ha lasciato un profondo ricordo nei parrocchiani, che lo hanno sempre apprezzato per la sua capacità di essere vicino a tutta la comunità, dai bambini agli anziani, e il modo con il quale sapeva ascoltare, consigliare ed aiutare, anche materialmente, con grande umanità e discrezione.

Nato a Loria il 9 maggio 1922, Don Gelmino Toso fu ordinato sacerdote nel luglio del 1946 e nel 1964 fu nominato cappellano della parrocchia di Lughignano, della quale divenne amministratore parrocchiale nel 1966 e infine parroco il 13 marzo 1967. E in questa parrocchia rimase fino al 1992. Lasciata Lughignano don Virginio Toso ha collaborato per qualche tempo alla gestione della parrocchia di Conscio.

«Ci ha lasciato una persona di grande valore umano e intellettuale - lo ricorda il Sindaco di Casale sul Sile, Bruna Battaglion  - che ha contribuito alla crescita sociale e culturale del nostro territorio ed in particolare di Lughignano. A nome di tutta la cittadinanza, dell’Amministrazione comunale e mio personale, esprimo ai familiari e alla comunità ecclesiastica trevigiana il cordoglio di Casale sul Sile per la scomparsa di don Gelmino Virginio Toso».

Ad esprimere cordoglio per la scomparsa di don Virginio anche alcuni dei "suoi" ragazzi: i membri del Gruppo Sportivo Culturale “San Martino” di Lughignano. «Tra tutti noi c’è un grande sentimento di gratitudine e riconoscenza nei confronti di don Virginio – sottolineano i soci del Gruppo – Anche dopo aver lasciato la guida della parrocchia ha continuato a frequentare Lughignano, mantenendo intatti i rapporti di amicizia, l’attenzione per tutte le nostre attività e la disponibilità a fornire preziosi consigli».

 «Don Virginio ha avuto un ruolo importante anche per sviluppare le attività parrocchiali e più in generale la vita associativa della frazione di Lughignano» aggiungono i rappresentanti del Gruppo San Martino. Fu Don Toso, infatti, a promuovere, oltre 40 anni fa, le prime sagre paesane, che sono poi sfociate nella nascita del “Gruppo San Martino”. Nel settembre 2007, inoltre,  promosse e sostenne la realizzazione del libro “Lughignano nella storia, Comunità e territorio attraverso gli antichi documenti ecclesiastici e le visite pastorali” di Ivano Sartor, che è stato donato a tutte le famiglie della frazione.

I funerali si terranno mercoledì 28 gennaio, alle ore 15.30, nella chiesa parrocchiale di Lughignano. Don Virginio sarà poi seppellito nel cimitero che si trova accanto alla chiesa di San Martino, come da suo desiderio.

 

Leggi altre notizie di Mogliano

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Mogliano
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×