17/08/2018sereno

18/08/2018quasi sereno

19/08/2018quasi sereno

17 agosto 2018

Calcio

Lunian lascia l'Union Pro

Si chiude dopo 14 anni la collaborazione con lo storico direttore sportivo della società di calcio con sede a Mogliano

Calcio

Alessandro Lunian

MOGLIANO - Alessandro Lunian (nella foto) lascia la direzione sportiva della Union Pro. Lo ha annunciato informando i suoi collaboratori con una lunga e toccante lettera. Lascia, nonostante fosse stato chiamato a far parte della nuova società.

Lunian è stato alla guida della società sportiva moglianese per ben 14 anni, anni in cui la società ha vinto premi, coppe ed è cresciuta, portando la prima squadra anche in serie D.

Quattordici anni fa Lunian prese in mano la società con soli 70 giovani, ora la lascia con squadre iscritte in tutte le categorie e con una scuola di calcio da invidiare. Tutto questo è stato senza dubbio in gran parte opera della sua direzione.

A influire sulle sue decisioni sono state in buona parte le vicende giudiziarie dell’ex presidente Marco Gaiba, ma non solo questo. Ora lascia la società in mano a una nuova proprietà formata da genitori di alcuni iscritti e da imprenditori locali.

Alessandro Lunian ha spiegato a Il Nuovo Terraglio: “Non voglio fare polemiche con nessuno, ma la nuova proprietà è entrata un po’ a gamba tesa. Molto hanno influito sulla mia decisione le vicende che hanno colpito il presidente Marco Gaiba, per le quali ho passato un anno molto difficile.”

“Lascio una società dal punto di vista sportivo e potenziale dalle prospettive molto floride. Ora entreranno i nuovi, che pensavo volessero ascoltare i miei consigli dettati da tanti anni di esperienza maturati sui campi e in mezzo ai ragazzi. Sono imprenditori e vogliono fare tutto loro.”

“Auguro che vada tutto bene – prosegue Lunian – ma ho dei dubbi sul fatto che sappiano come si gestisce una società sportiva come questa. Ci vuole esperienza, io l’ho presa da zero e l’ho condotta avanti, sviluppando tanti progetti.”

“Devo dire che ho avuto tre proposte da altre società sportive molto allettanti, ma per il momento sono in pausa di riflessione, non escludo comunque che tra un poco tornerò nel mondo del calcio.”

Con le dimissioni di Lunian si chiude un’era positiva per il calcio moglianese. Positività in gran parte per merito della sagace e preparata guida del direttore sportivo Lunian.

Lo sport moglianese perde così – per il momento – una figura carismatica per lo sport tutto.

 

Altri Eventi nella categoria Calcio

Un Treviso in palla vince a Feltre
Un Treviso in palla vince a Feltre

Calcio

Ottima prova del trio d’attacco Caseres, Scarpa e Garbuio tutti e tre in gol nell'amichevole giocata in trasferta

Un Treviso in palla vince a Feltre

TREVISO - Un Treviso molto più pimpante rispetto a sabato, gioca a Rasai un’ottima partita e meritatamente conquista la vittoria che fa morale.

Calcio

Il Comune annuncia la concessione della struttura sportiva alla squadra Acd Treviso

Lo stadio Tenni al Treviso

TREVISO - Tale concessione avrà a oggetto la riqualificazione, la rigenerazione e la gestione dello stadio comunale

mister Francesco Feltrin
mister Francesco Feltrin

Calcio

La squadra trevigiana, dopo la retrocessione di maggio, è stata riammessa al massimo campionato dilettantistico. Sarà l'unica rappresentante della Provincia

Il Montebelluna ripescato in Serie D

MONTEBELLUNA - Il Montebelluna è in serie D: è arrivata ieri l’ufficialità. La squadra, guidata oggi da mister Francesco Feltrin, era reduce dalla retrocessione dello scorso maggio.

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×