22 agosto 2019

Treviso

Mafia radicata in Veneto da 30 anni: 7 arresti e 20 perquisizioni

Documentata l' operatività di un gruppo criminale in raccordo con imprenditori locali

commenti |

TREVISO  - Un'operazione del Ros Carabinieri contro la 'ndrangheta ha portato, oggi, all'esecuzione di 7 ordini di custodia cautelare e 20 perquisizioni tra le province di Verona, Venezia, Vicenza, Treviso, Ancona, Genova e Crotone. Documentata dall'Arma, per la prima volta in Veneto, l' operatività di un gruppo criminale a connotazione mafiosa in raccordo con imprenditori locali.

 

Il blitz, in cui è stata disarticolata la famiglia "Multari", è l'epilogo dell'inchiesta iniziata nel 2017 dalla Procura Distrettuale Antimafia di Venezia, che ha permesso di ricostruire diversificate attività criminali, condotte con modalità mafiose da un nucleo familiare, trasferitosi nel veronese da oltre 30 anni.

 

Le ipotesi di accusa sono estorsione, violenza o minaccia per costringere a commettere un reato, trasferimento fraudolento di valori, resistenza a pubblico ufficiale, incendio, minaccia, tentata frode processuale, commessi con modalità mafiose. 

 

Leggi altre notizie di Treviso

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×