20/02/2018nuvoloso

21/02/2018nuvoloso

22/02/2018pioggia debole

20 febbraio 2018

Agenda

La magia della foresta del Cansiglio durante il bramito del cervo.

Sport

quando 23/09/2017
orario Dalle 17:00 alle 20:00
dove Pian Cansiglio
prezzo contattare direttamente la segreteria
info 370 1389543 - naturalmenteguide@gmail.com
organizzazione NaturalMenteGuide in collaborazione con Una Montagna di Sentieri
sito web https://goo.gl/05oJKK

La magia della foresta del Cansiglio durante il bramito del cervo

Due giorni per scoprire il Re della Foresta nel suo affascinante periodo degli amori. Le attività proposte permetteranno di entrare in contatto con questo splendido animale, sia attraverso un’uscita serale volta all’ascolto del suo bramito sia attraverso l’appostamento all’alba per tentare l’avvistamento dei branchi nel momento del ritorno verso il bosco. Il tutto inserito nella suggestiva cornice della foresta del Cansiglio dipinta dai caldi colori autunnali. Le escursioni prevedono l'accompagnamento con Guida Naturalistica abilitata ed assicurazione e il pernottamento sarà effettuato presso un locale convenzionato.

PROGRAMMA DI MASSIMA

* ore 17.00: ritrovo in Pian Cansiglio, introduzione alla biologia del cervo presso il Museo dell'Uomo in Pian Osteria
* ore 18.00: prima del tramonto partenza verso le postazioni scelte, avvistamento (quando possibile) e ascolto del bramito del cervo
* ore 20.30: cena tipica in un locale convenzionato
* ore 6.30 circa: uscita all’alba verso le postazioni scelte per tentare l’avvistamento dei cervi
* ore 9.00: colazione e partenza

Le uscite si possono svolgere sia nei weekend che durante la settimana, al raggiungimento di un numero minimo di iscritti. E’ possibile svolgere l’attività anche soltanto per un giorno, senza pernottamento.

RITROVO: ore 17.00 presso il piazzale Albergo Sant'Osvaldo, Pian Cansiglio (BL)

DURATA: 3 ore circa

COSTI: Per informazioni e costi contattare direttamente la segreteria.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA!

CELLULARE: 370 1389543
E-MAIL: naturalmenteguide@gmail.com

NOTE TECNICHE: Si consiglia un abbigliamento comodo, caldo e a strati, possibilmente non giacche a vento rumorose e troppo vistose, scarpe adatte a suolo accidentato, torcia o lampada frontale. Consigliato binocolo e macchina fotografica
I minorenni possono partecipare solo se accompagnati da un adulto.

COME PARTECIPARE 
Per partecipare alle escursioni è previsto l’obbligo della prenotazione da eseguirsi nelle modalità sopraindicate. Le escursioni verranno effettuate al raggiungimento del numero minimo di partecipanti.
I trasferimenti ai punti di partenza delle escursioni non sono organizzati e devono quindi essere effettuati con mezzi propri. Variazioni di programma possono essere decise a insindacabile giudizio della guida, nel caso in cui non vi siano le condizioni idonee a garantire un sufficiente grado di sicurezza.

NaturalMenteGuide collabora ed è partner dell'associazione Una Montagna di Sentieri

In collaborazione con


Altri Eventi nella categoria Sport

Cison di Valmarino

23/02/2018 dalle 19:30 alle 23:00 - Boschi circostanti Cison di Valmarino

M'illumino di meno.

M’illumino di Meno quest'anno è dedicato alla bellezza del camminare e dell’andare a piedi. Perché sotto i nostri piedi c’è la Terra e per salvarla bisogna cambiare passo

S. Pietro di Feletto

25/02/2018 dalle 09:30 alle 12:30 - p.zza Giovanni XXIII, San Pietro di Feletto

Il colorato risveglio della Val Trippera.

Un'escursione alla scoperta della Val Trippera, a San Pietro di Feletto, abbellita da un tappeto di fiori

Miane

02/03/2018 dalle 19:30 alle 21:30 - Rifugio Posa Puner, Miane (TV)

Luna piena sul Rifugio.

Escursione guidata nella notte di Luna Piena nei dintorni del Rifugio Posa Puner

Commenta questo articolo


Appuntamenti in Evidenza

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.929

Anno XXXVII n° 3 / 15 febbraio 2018

SI. CUCINO GLI INSETTI

Benvenuti nella cucina di Roberto. Dove le larve di caimano prendono il posto delle verdure pastellate e i muffin vengono prodotti con farina di grilli. Perché dato che forse sarà questo il cibo del futuro, tanto vale iniziare a sperimentare. E gustare

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×