10 dicembre 2019

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Male di vivere, si toglie la vita con un fucile

Pare che l'uomo soffrisse di crisi depressive

commenti |

commenti |

carabinieri

VALDOBBIADENEUn uomo residente a Valdobbiadene si è ucciso sparandosi con un fucile. I fatti si sono verificati verso le 19 di domenica. All’arrivo del 118 per il sessantenne non c’è stato nulla da fare: i sanitari si sono limitati a constatarne il decesso.

 

Sul posto sono giunti anche i carabinieri, che hanno eseguito gli accertamenti del caso sull’accaduto. Pare che l’uomo soffrisse di crisi depressive.

 

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×