23/10/2017sereno con veli

24/10/2017quasi sereno

25/10/2017sereno con veli

23 ottobre 2017

Basket

Malore in palestra, muore dopo tre mesi

Addio a Giancarlo Feletti, il dirigente stramazzato al suolo durante un allenamento di una squadra giovanile del Basket Ormelle

Basket

addio al dirigente Giancarlo Feletti

ORMELLE - Si è spento oggi, dopo tre mesi da un malore, Giancarlo Feletti, 62enne dirigente del Basket Ormelle. 

L'uomo era stramazzato al suolo lo scorso marzo mentre osservava l'allenamento di una squadra giovanile

Qualche gorno dopo sembrava che le sue condizioni migliorassero, purtroppo non è stato così.

La notizia del decesso è stata resa nota oggi, venerdì, dalla società con un post su facebook che riportiamo qui sotto. 

 

 

Altri Eventi nella categoria Basket

Basket

In un Palaverde con quasi 5.000 spettatori la De Longhi supera Forlì 74-68

Treviso, vittoria di carattere

TREVISO - La De Longhi ha superato stasera Forlì 74-68 con Brown sugli scudi.

Treviso ancora in versione incompleta con la doppia, pesante assenza di capitan Fantinelli e di Michele Antonutti, mentre Forlì arriva al Palaverde carica a pallettoni dopo la partenza-sprint in questo equilibrato...

Treviso di scena a Jesi
Treviso di scena a Jesi

Basket

Nella terza giornata di campionato i locali battono la De Longhi 83-78: gli ospiti nel finale sfiorano la clamorosa rimonta

Treviso ko a Jesi

JESI - Treviso ko a Jesi. La squadra di coach Pillastrini rincorre nonostante lo spunto iniziale di Treviso che macina punti grazie alla coppia Antonutti-Brown.

Basket

Coach Pillastrini: "Affronteremo una squadra che ha tante armi pericolose e ci vorrà la nostra miglior difesa"

De Longhi domenica di scena a Jesi

TREVISO - Dopo la bella vittoria di domenica scorsa al Palaverde con Bergamo, la De’ Longhi Treviso Basket parte per Jesi dove domenica è in programma la terza giornata della A2 (Gir. Est) contro i locali della Termoforgia alle 18.

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.922

Anno XXXVI n° 18 / 19 ottobre 2017

CAPORETTO

Caporetto: la disfatta che viene dal passato. Immagini di guerra. Di attacchi (subdoli) e di resa. Caporetto è il simbolo della disfatta per antonomasia. E un secolo non basta per dimenticare

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×