27/06/2017temporale e schiarite

28/06/2017temporale forte

29/06/2017piovaschi e schiarite

27 giugno 2017

Mogliano

Maltrattò studente a Mogliano, stop al reintegro

La sentenza d'appello del tribunale di Trieste è stata resa nota dall'Associazione genitori soggetti autistici

commenti |

MOGLIANO – Non sarà reintegrata nella scuola l’insegnante che nel 2008 ha maltrattato un bambino con autismo in una scuola dell’infanzia di Mogliano.

 

A rendere noto l’esito della sentenza di appello del Tribunale di Trieste che ha respinto la richiesta dell’insegnante di reintegro a scuola confermando la sentenza di primo grado, l’Angsa (Associazione genitori soggetti autistici), che nei giorni scorsi aveva lanciato l’allarme.

 

L’insegnante in questione era stata infatti licenziata dall’Ufficio regionale scolastico, la procedura penale era stata archiviata e, considerando che sul versante penale non era emersa colpevolezza, aveva richiesto il reintegro alla professione.

 

Di tutt’altro avviso il Tribunale di Trieste con sentenza resa nota in queste ore dall’Angsa. 

 

Commenta questo articolo


Loading...

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.916

Anno XXXVI n° 12 / Giovedì 22 giugno 2017

C'ERA UNA VOLTA VIA CAPRERA

Lo sceriffo Gentilini ce l’ha ancora nel cuore. Tanto da prendere carta e penna e scrivere al Quindicinale. Per far memoria di una strada che era “centro commerciale urbano”. Dove si trovava il cementista, lo zoccolaio, lo stradin, l’osteria col servizio di carrozze....

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×