18 luglio 2019

Treviso

Maltratta la moglie, finisce in carcere. Lei coi tre figli in una struttura protetta

In manette un uomo di 40 anni residente a Treviso

commenti |

carabinieri

TREVISO - Ieri i carabinieri di Treviso hanno tratto in arresto su ordinanza di custodia cautelare in carcere un uomo di 40 anni, residente in città, per maltrattamenti in famiglia nei confronti della moglie convivente.

 

La donna si era rivolta ai carabinieri verso i primi di agosto di quest’anno per denunciare le violenze del marito che andavano avanti da circa un anno. Dopo aver ascoltato la donna e raccolto gli elementi è stata richiesta alla Procura un’ordinanza restrittiva della libertà personale che il gip ha accolto e nel pomeriggio di ieri è stata eseguita.

 

L’uomo adesso si trova in carcere mentre la donna è in una struttura protetta con i tre figli minori.

 

Leggi altre notizie di Treviso

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×