15 novembre 2019

Esteri

Mamma 28enne fatta a pezzi e cucinata dall'ex marito. Il corpo trovato in sacchettini in frigo

commenti |

commenti |

E’ stata uccisa, fatta a pezzi, cucinata, messa in sacchettini di plastica per alimenti e conservata in frigo. Una tragica morte quella della mamma 28enne Magdalena Aguilar Romero che, come ha riferito la stampa messicana, sarebbe stata massacrata dall’ex marito.

 

I resti della donna, stipati in sacchettini come fossero cibo, sono stati rinvenuti lunedì nel frigorifero della casa dell’uomo, a Taxco, città dello stato del Guerrero, in Messico.

 

Secondo le autorità l’uomo ce l’aveva con l’ex moglie perché questo lo aveva lasciato e ha deciso di punirla facendola fuori nel più atroce dei modi.

 

Della 28enne, si erano perse le tracce lo scorso 13 gennaio e solo nei giorni scorsi è stato rinvenuto il corpo fatto a pezzi.

 

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×