25/05/2019parz nuvoloso

26/05/2019variabile

27/05/2019pioggia

25 maggio 2019

Castelfranco

Mamma allatta in pubblico, insultata in centro a Castelfranco

L’episodio ha destato scalpore a Castelfranco e ha inevitabilmente scatenato due diverse correnti di pensiero su un tema delicato come l’allattamento in pubblico.

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

CASTELFRANCO – L’episodio si è verificato mercoledì sotto ai portici di piazza Giorgione. Una mamma seduta al tavolino di un bar allattava il suo bimbo, con discrezione senza alcuna ostentazione, quando è stata apostrofata in malo modo da una signora. L’aggressione verbale ha indotto la mamma a difendersi pur se con pacatezza, per non spaventare il piccolo, forse anche per questo una terza donna che ha assistito alla scena ha preso le sue difese.

L’accaduto è stato argomento di discussione in città per il clamore del battibecco e inevitabilmente ha animato i social dove sono intervenuti anche testimoni oculari dell’episodio: “Ho assistito alla scena - ha raccontato una ragazza -, la mamma era seduta in un angolo e in maniera molto dignitosa allattava il suo piccolo ... bravissima la signora che l’ha difesa ... l’avrei fatto anch’io”.

In prevalenza le donne si sono schierate con la mamma, sottolineando che l’allattamento al seno è migliore per la salute del piccolo e che non deve essere condizionato da luoghi e orari ma non solo: «In un mondo in cui ci sono donne in reggiseno che ballano in prima serata – commenta Elisa -, pubblicità di donne in atteggiamenti sexy e quant'altro, cartelli pubblicitari appesi sulle strade, come si può considerare una mamma che allatta in pubblico un gesto di cattivo gusto». Forse questo è uno di quei casi che è ben rappresentato dall’adagio popolare: “La malizia è solo negli occhi di chi guarda”.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Castelfranco

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×